Un uovo di Pasqua dall’isola d’Elba per i bambini ucraini

L'appello della Pubblica Assistenza Capoliveri: "Donate, pensiamo noi alla consegna"

La Pubblica Assistenza di Capoliveri rivolge un appello a tutta la comunità elbana, chiedendo loro di consegnare presso l’associazione un uovo pasquale.
“Sebbene un tempo fosse consuetudine regalare uova vere da dipingere e decorare a mano – ricordano dall’associazione –  oggi il cioccolato ha dato una marcia in più alla tradizione.
D’altronde si sa… non si è mai abbastanza grandi per ricevere l’uovo di cioccolato e scoprire la sorpresa al suo interno! L’obbiettivo dei nostri volontari è regalare un momento di gioia, un piccolo sorriso alla comunità ucraina che in questi giorni è ospitata presso il campo d’accoglienza a Mitoc Ohrei in Moldavia. Le Uova Pasquali saranno spedite il giorno 8 Aprile 2022 e saranno distribuite ai bambini nel giorno della loro festività Pasquale, esattamente il 24 Aprile 2022. Le uova di cioccolato dovranno essere consegnate presso la nostra sede a Capoliveri dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 dal Lunedì al Sabato. Il Tuo gesto ci aiuterà a rendere felice per un giorno un bambino. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Corri per Alba, la nuova iniziativa di Diversamente Sani

Una maglietta benefica per il ricordo di Alba Giusti alla Maratona dell'Isola d'Elba

Diversamente Sani, un nuovo consultorio oncologico on line

Presentato il progetto di sostegno di Taognam, con un team di esperti a disposizione

Rotary club isola d’Elba, iniziativa per l’Ucraina

Un mezzo carico di aiuti umanitari e beni di prima necessità destinato ai profughi