Investimenti

Terna, nuovo collegamento 132KV Isola d’Elba – continente

Previsto anche il completamento dell'elettrodotto in cavo San Giuseppe - Portoferraio

Terna investirà in Toscana 695 milioni di euro entro il 2025. Lo prevede l’aggiornamento del Piano industriale 2021-2025 “Driving Energy”: tanti gli interventi previsti, dalla razionalizzazione della rete elettrica nell’area di Firenze al nuovo collegamento Sa.Co.I.3 che rinnoverà l’attuale cavo marino tra Sardegna, Corsica e Italia peninsulare. Importanti le ricadute occupazionali: circa 160 imprese e oltre 600 lavoratori coinvolti. Fra le altre opere in regione, localmente c’è da segnalare anche il nuovo collegamento 132 kV Isola d’Elba-Continente, un’infrastruttura strategica che porterà a raddoppiare le linee di connessione tra il sistema elettrico nazionale e la rete dell’isola; e il completamento del nuovo elettrodotto in cavo interrato San Giuseppe – Portoferraio che tramite l’ammodernamento della vecchia linea, permetterà evidenti benefici in termini di sicurezza e affidabilità del sistema elettrico dell’area e dell’intera isola. Complessivamente Gli interventi di sviluppo e ammodernamento previsti nell’arco di Piano industriale, consentiranno la demolizione di circa 160 Km di linee aeree esistenti, la realizzazione di 45 km di cavi interrati di ultima generazione e 34 Km di cavi marini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Elisoccorso primario sulla spiaggia a Cavo, muore bagnante

L'intervento del Pegaso 2 del 118 non basta a salvare un 74enne in arresto cardiaco

Scontro auto – moto, 27enne vola in aria e cade sull’asfalto

In un primo momento era stato attivato l'elisoccorso, l'uomo ricoverato in codice giallo

Spacciava droga al parco giochi di Marciana Marina

Aveva alcuni grammi di cocaina un 55enne che non potrà avvicinarsi all'area