Cultura

“Malati di bellezza”, un libro su anoressia e bulimia

Venerdรฌ 5 gennaio, in biblioteca, la presentazione con la giovane autrice Vittoria Lottini

Venerdรฌ 5 gennaio, alle ore 17:00, presso la Biblioteca “Balestrini-Gentini” di Marina di Campo, si terrร  la presentazione del libro “๐™ˆ๐™–๐™ก๐™–๐™ฉ๐™ž ๐™™๐™ž ๐™—๐™š๐™ก๐™ก๐™š๐™ฏ๐™ฏ๐™–. ๐™Ž๐™ฉ๐™ค๐™ง๐™ž๐™– ๐™™๐™ž ๐™ช๐™ฃ ๐™–๐™ข๐™ค๐™ง๐™š ๐™ข๐™–๐™ฃ๐™˜๐™–๐™ฉ๐™ค ๐™™๐™– ๐˜ฟ๐™ค๐™ง๐™ž๐™–๐™ฃ ๐™‚๐™ง๐™–๐™ฎ ๐™–๐™ก๐™กโ€™๐™–๐™ฃ๐™ค๐™ง๐™š๐™จ๐™จ๐™ž๐™– ๐™—๐™ช๐™ก๐™ž๐™ข๐™ž๐™–” della giovane scrittrice toscana Vittoria Lottini.

L’autrice, in questo saggio, analizza le origini psicologiche e sociali dell’ossessione per la bellezza fisica, risalendo all’Estetismo e al Decadentismo di fine Ottocento. Lottini ripercorre l’origine dell’anoressia e della bulimia attraverso le opere di Wilde e D’Annunzio e ci illustra le cause e gli effetti di queste malattie anche nel nostro tempo, un tempo che segue la logica del consumo rapido e continuo, che uniforma le masse e toglie valore allโ€™originalitร  del singolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Piano del Rischio Aeroportuale, al via le osservazioni

Il Piano รจ stato adottato, c'รจ tempo fino al 31 marzo. Le modalitร  di presentazione

“Carnevaliamo”, un pomeriggio di festa per grandi e piccini

Domenica 18, in Piazza Alighieri, maschere, giochi, balli, musica e tanto divertimento

Pianosa, aperte le prenotazioni per i full day di primavera

Trekking, escursioni in mountain bike e visite ai musei dell'isola con le guide del PNAT