Aumenti Tari, “per contenere i costi useremo tassa di sbarco”

Il gestore alza le tariffe e il sindaco protesta: "Chiesto urgente incontro ai colleghi"

Sono state approvate dal Consiglio Comunale le nuove tariffe della TARI. “Purtroppo – commenta il Sindaco Davide Montauti – abbiamo dovuto prendere atto di un sostanziale aumento delle tariffe da parte del gestore. Come già anticipato dai vertici di Retiambiente Spa quest’anno c’è stato un aumento dei costi. Per questo motivo questa Amministrazione ha deciso di destinare 200mila euro della tassa di sbarco per contenere un aumento di circa il 12% che grazie alla decisione del Consiglio Comunale sarà di circa il 4%. È chiaro che non è accettabile chiedere ai cittadini di sostenere ulteriori aumenti sulle tariffe TARI e a breve ho chiesto un incontro agli altri Sindaci elbani per individuare soluzioni e stabilire una linea condivisa per la prossima assemblea di RetiAmbiente prevista per il prossimo 22 luglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Piano regolatore portuale, il Comune incontra i cittadini

Mercoledì 5 giugno in Comune a Marina di Campo, ci sarà Autorità Portuale Regionale

“Che peccato!”, lo spettacolo dantesco della II A del “Giusti”

Un viaggio nei regni della Divina Commedia per raccontare (anche) la società di oggi

Rifiuti, incontro fra amministratori e commercianti

L'obiettivo è quello di pianificare gli interventi di ESA per la stagione estiva