Campo nell'Elba - Il video e le interviste

Il monumento dedicato alla memoria di Teseo Tesei

Una bella cerimonia con l'alzabandiera, la filarmonica Pietri e la presenza di autorità

Domenica 17 settembre è stato inaugurato, sulla diga foranea di Marina di Campo, il monumento dedicato a Teseo Tesei, Maggiore del Genio Navale della Regia Marina e ideatore del Siluro a Lenta Corsa, meglio conosciuto come “maiale”. Nato a Marina di Campo nel 1909, Tesei fu decorato con la Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Memoria per il coraggio dimostrato nelle acque di Malta durante l’eroica missione in cui, il 26 luglio 1941, sacrificò la sua vita. Dopo la cerimonia dell’Alzabandiera in piazza Marinai d’Italia, il corteo guidato dalla Filarmonica “Giuseppe Pietri” si è snodato per le vie del paese fino alla diga foranea, dove il monumento era avvolto nella bandiera italiana. Alla presenza di un folto pubblico sono intervenuti: Marzio Galeazzi, Presidente del Comitato per la Realizzazione di un Monumento a Teseo Tesei nonché figlio del Comandante Alberto Galeazzi, Capitano di Fregata della Regia Marina, sommergibilista, Medaglia d’Argento al Valor Militare e cugino di Tesei; l’Architetto Davide Montauti, Sindaco del Comune di Campo nell’Elba, che ha sostenuto l’iniziativa con un importante contributo economico. Presente anche L’Ammiraglio di Squadra Salvatore Vitiello, Comandante Logistico della Marina, che ha illustrato la figura di Teseo Tesei Alla cerimonia anche l’Onorevole Fabrizio Comba che ha concluso portando i saluti dell’Onorevole Guido Crosetto, Ministro della Difesa. Il monumento è stato scoperto da Laura Matteotti e Paola Tesei, pronipoti dell’eroe elbano, con l’aiuto di alcuni membri del Gruppo Operativo Incursori, a cui il Maestro d’Arte Luca Polesi ha donato il bozzetto originale del monumento. Ha coordinato gli interventi Beppe Foresi, membro del Comitato.

Ecco il video e le interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Presentato il restauro della “Tore” di Marciana Marina

I lavori sono stati affidati all'architetto portoferraiese Alessando Pastorelli. I dettagli