Conad Nord Ovest e Fondazione Bacciotti: donati 20.000 euro

Raccolti attraverso i Panettoni di Tommasino, ora si riparte con le uova di Pasqua

Conad Nord Ovest e la Fondazione Bacciotti

Continua l’impegno di Conad Nord Ovest al fianco della Fondazione Tommasino Bacciotti per i piccoli pazienti dell‘Ospedale pediatrico Meyer di Firenze e le loro famiglie. Grazie al progetto “Panettoni di Tommasino” Conad Nord Ovest ha consegnato oggi un’importante donazione di 20.000 euro a favore della Fondazione Bacciotti destinata a sostenere le attività e i progetti promossi dalla onlus a supporto dei bimbi con tumori cerebrali infantili ricoverati presso l’Ospedale e delle loro famiglie.

La donazione è il risultato dell’iniziativa “Panettoni di Tommasino“, lanciata da Conad Nord Ovest durante le festività natalizie che ha coinvolto i clienti dei punti vendita Conad della Toscana nell’acquisto dei panettoni solidali. Il ricavato delle vendite, pari a 20.000 euro, permetterà di sostenere diverse attività promosse dalla Fondazione, come il progetto Casa Accoglienza, promosso dalla onlus per dare ospitalità e sostegno alle famiglie più indigenti durante i lunghi periodi di ospedalizzazione dei propri figli, che potranno ricevere supporto e soggiornare gratuitamente presso le 24 Case Accoglienza Tommasino messe a disposizione dell’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Parte della donazione confluirà anche in borse di studio e nel finanziamento di progetti di ricerca sui tumori infantili, soprattutto quelli cerebrali.

Eccellenza italiana, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria (AOU) Meyer è un ospedale pediatrico di alta specializzazione e centro di riferimento per l’elevata complessità pediatrica a livello nazionale.  La costante crescita di prestigio del AOU Meyer porta infatti sempre più famiglie a Firenze, creando la necessità di assicurare ospitalità a nuclei provenienti da tutta Italia.

Grazie anche al contributo di Conad Nord Ovest sono già 24 le Case di Accoglienza Tommasino che ogni giorno permettono di accogliere centinaia di famiglie in difficoltà. Un impegno che proseguirà come di consueto anche nel periodo pasquale, con la vendita delle Uova di Pasqua di Tommasino che dalla prossima settimana si potranno acquistare presso tutti i punti vendita Conad della Toscana e il cui ricavato sarà devoluto interamente a favore della Fondazione.

La donazione è stata consegnata questa mattina presso la sede della Fondazione di Borgo Ognissanti a Firenze, alla presenza diAndrea Vannucci, Consigliere della Regione Toscana, di Sara Funaro, Assessora all’Educazione e al welfare del Comune di Firenze, diAlessandro Bacciotti Direttore Commerciale Conad Nord Ovest, dei Soci Conad Nord Ovest di Firenze, di Paolo Bacciotti, Presidente della Fondazione e di tanti altri Amici della Fondazione.

 “Questa importante donazione che ci arriva da Conad Nord Ovest per la vendita del “Panettone Tommasino” è solo una parte della grande generosità che Conad manifesta e che ci accompagna durante tutto l’anno. Conad è da sempre vicina alla Fondazione Tommasino Bacciotti e all’accoglienza delle famiglie con il suo prezioso e costante sostegno. Rende possibile la spesa che mensilmente consegniamo alle famiglie e partecipa attivamente a tutte le attività di informazione e promozione che durante l’anno vengono organizzate, senza mai tirarsi indietro. – ha dichiarato Paolo Bacciotti Presidente della Fondazione Tommasino Bacciotti – È quindi grazie anche a loro se nel 2021, nonostante le difficoltà legate al Covid, siamo riusciti ad ospitare in modo totalmente gratuito 147 bambini con le loro famiglie per un totale di 467 persone. A dicembre abbiamo anche inaugurato il 24° appartamento, raggiungendo così la possibilità di accogliere fino a 110 persone al giorno. Ciò significa 40.150 notti gratuite con un risparmio stimato di circa € 1.204.500 annui per le famiglie per il solo pernottamento. Io e mia moglie Barbara ringraziamo di cuore Conad Nord Ovest e i suoi collaboratori che ci accompagnano ogni giorno in questa nostra grande mission. Questo è Tommasino!”

 “Ringraziamo il Presidente Bacciotti per la stima e la fiducia che ci rinnova ogni anno, dandoci la possibilità di dare il nostro contributo e sostenere questa importante iniziativa che aiuta tante famiglie in difficoltà – ha dichiarato il Direttore Commerciale di Conad Nord Ovest Alessandro Bacciotti – Iniziative come questa rappresentano un’ulteriore conferma del grande spirito di solidarietà dei clienti, la fiducia riposta nelle insegne Conad e il forte legame con il territorio. Condividiamo con la Fondazione un impegno finalizzato ad essere di aiuto agli altri e a sostenere in concreto le necessità delle comunità di cui siamo parte. Anche quest’anno insieme ai nostri Soci sul territorio ci impegneremo a fornire tutti gli aiuti necessari alle Case di Accoglienza Tommasino, fornendo prodotti di largo consumo di prima necessità alle famiglie ospitate. La nostra missione è creare valore per le comunità ci ospitano, sostenerle e accompagnarle verso il futuro, nel segno di quei valori che da sempre contraddistinguono Conad: solidarietà, vicinanza, mutualità, partecipazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Corri per Alba, la nuova iniziativa di Diversamente Sani

Una maglietta benefica per il ricordo di Alba Giusti alla Maratona dell'Isola d'Elba

Diversamente Sani, un nuovo consultorio oncologico on line

Presentato il progetto di sostegno di Taognam, con un team di esperti a disposizione

Rotary club isola d’Elba, iniziativa per l’Ucraina

Un mezzo carico di aiuti umanitari e beni di prima necessità destinato ai profughi