Guarda il video e le interviste

Il “viandante” Alessi e il suo viaggio sui sentieri del ‘900

Presentato al Circolino di Carpani l’ultimo libro dello scrittore e politico elbano

Vita, memoria, Elba. E poi ancora impegno e politica. Tutti temi ricorrenti nella scrittura e nella poetica di Danilo Alessi, politico e storico del passato isolano, che  in questa sua nuova avventura letteraria veste i panni del “viandante” per raccontarci, in 52 scritti, uno per ogni settimana dell’anno, il suo viaggio fra i sentieri tortuosi, affascinanti e intensi di un secolo tutt’altro che “breve”.

“Orme di un viandante sui sentieri del ‘900” è un cammino in costante equilibrio sul filo sottile che separa la realtà dalla finzione, una lettura che scava nel passato dell’autore e nel nostro, di noi elbani, riportando in vita fatti, personaggi ed episodi che sarebbe ingiusto dimenticare.

Un libro che non è un punto d’arrivo, la conclusione di un percorso, ma un momento di riflessione, una presa di coscienza della strada – tanta – percorsa finora. Una sosta per mettere in ordine pensieri e sentimenti, riannodare i fili della memoria e del cuore, per poi riprendere il viaggio su nuovi sentieri – non meno difficili e intricati – quelli dei nostri anni 2000.

Il libro, come i precedenti di Alessi, è edito dalla “Persephone Edizioni”, casa editrice totalmente made in Elba, che rappresenta un unicum nel panorama culturale elbano, e per questo dev’essere sostenuta. Una piccola realtà nata circa dodici anni fa dall’intuizione e dalla ferrea volontà di Angela Galli, artista e capoliverese doc.

Guarda il videoservizio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Quando in cielo c’erano le rondini”, 30 anni di Portoferraio

Dagli anni '50 ai '70, una biografia della città nel nuovo libro di Giovanni Frangioni

Orlandini presenta il suo libro “Siamo solo tre bambini”

Terzo appuntamento con "Parole in clessidra" venerdì 26 gennaio alla Gran Guardia

Appuntamento con le letture ad alta voce alla Foresiana

Domani e giovedì 30 tornano i "racconti di stagione" per bambini e bambine di ogni età