Il Video e l'intervista

Sono più di 130 i profughi ucraini arrivati all’Isola d’Elba

Continua la raccolta dei materiali per l'accoglienza delle mamme e dei bambini

I primi giorni sono arrivati alla spicciolata, ora i profughi ucraini che arrivano sull’isola d’Elba sono circa 130. Un numero che cresce costantemente visto che la media giornaliera degli arrivi registrati è tra le 10 e le 15 persone, per lo più mamme con bambini. Pur continuando a raccolta dei materiali necessari l’attività di associazioni e volontari si concentra sull’accoglienza e la ricerca di beni necessari per la quotidianità di questi nuovi ospiti. Ecco il video con l’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Cisterna fuori strada a Bagnaia, bonificata la zona

Soltanto oggi sono terminate le operazioni dei Vigili del Fuoco iniziate mercoledì

Pesca ricci di mare, 41mila euro di sanzioni della Capitaneria

Oltre 20mila esemplari sequestrati, gli echinodermi vivi sono stati rilasciati in mare

Santina Berti:” Obiettivi raggiunti anche con gli eventi estivi”

L’assessore alla cultura e istruzione, traccia un bilancio di cinque anni di governo