L'iniziativa

Marciana Marina aderisce a “M’illumino di meno”

La giornata del risparmio energetico promossa tra gli altri da Rai radio 2

Anche quest’anno il Comune di Marciana Marina aderisce all’iniziativa ambientale denominata “m’illumino di meno 2022”, giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, promossa e organizzata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar insieme a Rai Radio 2 e Rai per il Sociale.
Lo scopo è quello di sensibilizzare la collettività sugli stili di vita sostenibili e diffondere una maggiore consapevolezza sulle conseguenze del consumo energetico indiscriminato così da educare ad una riduzione degli sprechi. Peraltro questo Comune ha dimostrato una attenzione particolare all’ambiente fin da subito, attraverso la promozione di varie pratiche quali l’ordinanza contro l’utilizzo delle plastiche monouso e l’incremento della raccolta differenziata con il passaggio al Porta a Porta, cercando di spingere verso il riciclo ed il recupero. Nella stessa ottica ha patrocinato e promosso eventi sportivi ad impatto ambientale zero e manifestazioni a carattere culturale legate alla biodiversità e alla tutela del mare.
In questo particolare momento storico in cui il tema del risparmio energetico è la priorità, aderiamo all’iniziativa con più convinzione, per questo domani 11 marzo dalle ore 19,00 alle 20,00 si provvederà allo spegnimento della pubblica illuminazione dei giardini di Scali Mazzini, del lungomare di Viale Regina Margherita e del monumento della Torre; l’invito è rivolto anche a quanti privatamente vorranno aderire nelle proprie abitazioni.

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Cisterna fuori strada a Bagnaia, bonificata la zona

Soltanto domenica sono terminate le operazioni dei Vigili del Fuoco iniziate mercoledì

Pesca ricci di mare, 41mila euro di sanzioni della Capitaneria

Oltre 20mila esemplari sequestrati, gli echinodermi vivi sono stati rilasciati in mare

Santina Berti:” Obiettivi raggiunti anche con gli eventi estivi”

L’assessore alla cultura e istruzione, traccia un bilancio di cinque anni di governo