Nel fine settimana visita di Don Antonio Mazzi all’Elba

Verrà per la formazione dei giovani Educatori senza frontiere e per incontrare Exodus

Tre giorni di formazione a  La Mammoletta, casa elbana della Fondazione Exodus.  Alla presenza del fondatore don Antonio Mazzi. Interessati i giovani di Educatori Senza Frontiere (ESF), una delle realtà della grande famiglia di Exodus.

Venerdì 21 giugno è in programma il trekking di formazione.

La sera di  sabato 22 giugno, dopo una giornata di attività, si svolgerà la veglia nell’anfiteatro dedicato a Giorgio Faletti. Sarà anche l’occasione per dare inizio alla celebrazione dei 40 anni di Exodus. All’iniziativa sono invitati autorità e amici della Fondazione. L’appuntamento è alle ore 19 per un piccolo buffet di accoglienza e le 20,30 per la veglia.

Intanto fervono i preparativi da parte della comunità La Mammoletta, con Stani e Marta, gli operatori e i ragazzi, per garantire quel clima di accoglienza che fa sentire ognuno a casa propria.

 

Fondazione Exodus Elba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Arsenale delle Galeazze: priorità alla messa in sicurezza

Incontro fra Comune e Parco, spazio anche per la valorizzazione di tipicità elbane

Sciopero! Navi Toremar bloccate domenica 21 luglio

I sindacati: "Pronti a tutto per difendere i 260 posti di lavoro, sarà un'estate di proteste"