Meteo, torna il vento forte sull’Arcipelago Toscano

Libeccio fino a giovedì, poi nel fine settimana venti da nord con calo termico

Un’intensa perturbazione atlantica con un profondo minimo di bassa pressione a nord delle Alpi ci interesserá nelle giornate di mercoledì e giovedì;  poche piogge previste in arcipelago (configurazione barica che non favorisce piogge di rilievo nelle isole) ma in compenso avremo un aumento del vento con raffiche da ostro o ostro/libeccio fino a 60-80 km/ h nella sera di mercoledì con altezza d’onda significativa di oltre 2 metri a sud dell’ Elba. Giovedì rotazione a libeccio-ponente/libeccio con raffiche fino a 100km/h a nord di Capraia con altezza d’onda significativa di oltre 4 metri a nord di Capraia e di 3 metri sul sud arcipelago, più riparate dal libeccio l’Elba e la Pianosa.

Nell’ultima parte della settimana le correnti miti occidentali verranno rimpiazzate dalle fredde correnti settentrionali che daranno origine a un generale calo termico con il conseguente ritorno a condizioni decisamente invernali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pioggia e temperature in calo nel fine settimana elbano

Una forte perturbazione atlantica con caratteristiche autunnali, mari molto mossi

Codice giallo, vento forte in arrivo sull’arcipelago toscano

Da stasera fino a tutto sabato 20 gennaio venti di grecale in rinforzo. Giù le temperature

Forti raffiche di vento in arrivo per lunedì mattina

L'allerta della Protezione Civile dalle 10 alle 18 per grecale sulla costa e le isole