A Rio nell’Elba torna il tradizionale Canto della Befana

La manifestazione venerdì 5 gennaio nel centro storico del paese. Il programma

Si terrà anche quest’anno a Rio Elba la tradizionale festa del Canto della Befana, con appuntamento fissato venerdì 5 gennaio alle ore 21.

Il “Canto della Befana” all’Isola d’Elba è una tradizione prettamente riese, e come ogni anno si ripete per le vie del paese di Rio Elba dall’imbrunire del 5 gennaio fino a notte fonda. Tradizione vuole che ci sia un gruppo di musicisti  (di origine bandistica, con strumenti a fiato) e di cantori che fanno il giro del paese suonando canti e musiche tradizionali. Un rito che si ripete dal primo dopoguerra fino ai giorni nostri: all’epoca c’era praticamente una fermata ad ogni porta di abitazione del paese, e il “padron di casa” faceva trovare apparecchiata la tavola invitando i musicisti ad entrare e a rifocillarsi.

Nella serata di venerdì 5 gennaio, quindi, questa tradizione si ripeterà. La festa inizierà alle 21 con la Befana che parte da Piazza del Popolo venendo portata in giro per le vie del paese, accompagnata dal tradizionale canto e dai banchetti enogastronomici preparati e offerti dai “Padron di casa”. Per la serata sarà presente anche la Filarmonica Elbana “Giuseppe Pietri”, che ricorderà il compianto Maestro Manrico Bacigalupi, recentemente scomparso.

Alle 23,30 la Befana verrà, come da tradizione, bruciata in Piazza del Popolo e i festeggiamenti continueranno fino alle 2 del mattino con la musica di ADJ.

La serata si svolgerà sotto l’organizzazione della Pro Loco e del Comune di Rio, con la collaborazione del gruppo “Donne 5.0” e dei commercianti di Rio nell’Elba.

Una risposta a “A Rio nell’Elba torna il tradizionale Canto della Befana

  1. Marica Rispondi

    Assistetti vari anni fa alla festa della befana, seguendo il corteo per le vie del paese e ne ho ancora un bellissimo ricordo. È una bella tradizione, complimenti agli organizzatori!

    3 Gennaio 2024 alle 10:31

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Le erbe aromatiche della macchia diventano acquarelli

Gli alunni di Casa del Duca artisti della cultura contadina elbana. Il progetto

Studenti del Cerboni impiantano vigna agli Orti Sociali

L'iniziativa nell’ambito del progetto “Cittadini Custodi della Cultura Contadina Elbana”

Racconti riesi: “Rio Castello, storie di cucina e di cantina”

Si terrà mercoledì 7 l'iniziativa del Circolo Ricreativo e Culturale "Mario Cacialli"