La festa di Halloween ai giardini di Carpani

Il ringraziamento del Comitato a tutti i volontari che si sono messi a disposizione

In un turbinio di profumi di frati zuccherati, pizzette appena sfornate, patatine fritte si è svolta la popolare festa di Halloween di antica tradizione Celtica, nata in Irlanda, per celebrare la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno, che ogni anno si svolge anche ai giardini di Carpani dove si ritrovano tantissimi bambini, e anche adulti, mascherati mostruosamente da streghe e mostri per trascorrere alcune ore nella più completa allegria partecipando a giochi proposti dall’animazione, ballando a ritmo di musica, sfilando tra le aiuole a mettere in mostra il più orrendo travestimento.
La festosità e il divertimento si avvertivano già all’entrata dei giardini dove mani sapienti e volenterose avevano disegnato e imbastito una finta porta che separava la normalità dagli inferi. Il giardino tutto era allestito in una scenografia mostruosa ma magica al tempo stesso agevolato da un pomeriggio soleggiato e tiepido.
Carpani con il suo Comitato ringrazia chi con la loro presenza hanno reso possibile e unico questo grande evento e ringrazia anche tutti i volontari che hanno messo a disposizione il loro tempo libero per organizzare e svolgere questa bellissima ma al tempo stesso mostruosa festa di Halloween.

Una risposta a “La festa di Halloween ai giardini di Carpani

  1. Antonella Rispondi

    E poi vi lamentate del covid!! Senza mascherine vergogna!!! Non ho 🤬

    2 Novembre 2022 alle 16:41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Corso di alta formazione per valorizzare il “capitale umano”

Organizza l'agenzia formativa dell’Associazione Albergatori insieme a PerFormat

Arriva dicembre, e Portoferraio accende le sue luci natalizie

Luminaria accesa dalla serata di giovedì 1 dicembre. L'apprezzamento dei commercianti

Gruppi di Cammino, si va da Le Prade a Magazzini

Sempre più partecipate le escursioni organizzate da Auser Elba. Il programma