Il “Foresi” ricorda il naufragio della Costa Concordia

L'iniziativa del Liceo delle Scienze Umane nell’anno del decennale del disastro

Il 2 aprile 2022, dalle 9,30 alle 12,30, presso l’aula magna “Lorenzo Claris Appiani” del Liceo delle Scienze Umane, a Salita Napoleone, nell’anno del decennale del disastro della Costa Concordia si terrà una giornata di riflessione e approfondimento alla quale parteciperanno la IV ASU e la IV BSU. Il programma, dopo i saluti istituzionali dell’assessore regionale all’istruzione Alessandra Nardini, del sindaco di Portoferraio Angelo Zini, del Capitano della Capitaneria di Porto di Portoferraio Antonio Morana,  e della Dirigente Scolastica prof.ssa Alessandra Rando prevede la proiezione del documentario a cura del National Geographic Italia “Concordia: io c’ero”, al termine della quale seguirà una tavola rotonda arricchita dagli interventi in presenza e in videoconferenza di protagonisti e testimoni: il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Franco Gabrielli, all’epoca dei fatti capo del Dipartimento della protezione civile, il senatore Gregorio de Falco, testimone del naufragio da Capitano di fregata in servizio presso la Capitaneria di Porto di Livorno, il sindaco dell’Isola del Giglio Sergio Ortelli, l’ex vicesindaco Mario Pellegrini, che partecipò attivamente al salvataggio di numerosi passeggeri della nave, don Lorenzo Pasquotti, parroco di Giglio Porto che aprì le porte della chiesa all’arrivo dei primi naufraghi. Soprattutto, i ragazzi ascolteranno il ricordo che Kevin Rebello traccerà di suo fratello Russel Rebello, lavoratore della Concordia che si adoperò per salvare molte persone perdendo la vita.

L’evento intende coinvolgere i ragazzi in un esercizio di memoria e cittadinanza attiva, provando a restituire un episodio tragico della nostra storia recente, che nell’epoca della comunicazione sulle reti sociali rischia di essere assorbito dal rumore di fondo di un eterno presente, alla dimensione della riflessione storica e della partecipazione civile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

SCRIPTA LEGAMVS, menzione speciale per il Liceo Classico

In un video l'epigrafe latina su un altare del II secolo d.C. ritrovata a Seccheto nel 1889

L’Alberghiero Foresi a scuola di cucina senza glutine

Il progetto è “Fuori casa. A scuola con la celiachia per non farne una malattia”

Arrighi realizza una vigna di Ansonica in una scuola

A curarla sono gli studenti dell' istituto Brignetti. Un progetto iniziato due anni fa