Accesso al santuario di Monserrato, iniziano i lavori

Si ripristinano i gradoni che portano alla chiesa costruita dagli Spagnoli nel XVII secolo

Il santuario della Madonna di Monserrato

Sarà una ditta elbana ad eseguire la sistemazione del percorso pedonale di accesso al santuario della Madonna di Monserrato, a Porto Azzurro. I lavori sono stati appaltati – per oltre 30mila euro – dalla giunta presieduta da Maurizio Papi, su progetto redatto dal responsabile dell’area tecnica dei lavori pubblici e tutela del territorio del comune di Porto Azzurro.

I lavori si occuperanno della sistemazione dei gradoni che portano dal parcheggio sottostante al santuario costruito dagli spagnoli nel XVII secolo fino alla chiesetta, meta  di pellegrinaggi di fedeli e di visite da parte degli appassionati di trekking. Il vecchio percorso, ormai deteriorato dagli agenti atmosferici, sarà ricostruito provvedendo anche alla regimazione delle acque piovane.

Gli interventi avranno inizio immediato, con l’obiettivo di rendere nuovamente disponibile l’accesso al santuario per le prossime festività pasquali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

“Le ragioni della nostra rinuncia, che non è una ritirata”

Umberto Pinotti ritira la sua candidatura: "In pochi hanno voglia di impegnarsi"

Il molo del porto intitolato ad Aladino Adami, la cerimonia

La apposizione della targa celebrata dal sindaco Papi alla presenza della famiglia

Sono tornati a casa altri due quadri della chiesa del Forte

Dopo un lungo restauro ecco “Santiago Matamoros” e la “Madonna del Rosario”