Elisoccorso a Campo per un malore a uno straniero

L'uomo, residente all'Elba, ha accusato un problema neurologico. La cronaca dei soccorsi

Intervento dell’elisoccorso del 118 nel primo pomeriggio di giovedì 17 marzo all’isola d’Elba. Intorno alle 14 l’elicottero Pegaso 3 è stato allertato dalla centrale operativa per un malore di origine neurologica occorso ad un cittadino ucraino. L’uomo – di circa 60 anni, residente all’Elba –  si trovava in paese a Marina di Campo quando si è sentito male facendo scattare la macchina dei soccorsi. Subito sul posto la Croce Rossa di Campo Elba, presto raggiunta dall’ambulanza medicalizzata della Pubblica Assistenza Croce Verde di Portoferraio. I sanitari stabilizzavano l’uomo e lo trasportavano presso l’aeroporto di La Pila dove ad attenderlo c’era l’elicottero. Il paziente è stato trasferito in una struttura specializzata del Continente, e al momento non si hanno notizie sulle sue condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 20 maggio

Saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità

Un nuovo farmaco per curare l’artrite psoriasica

Se ne parla a Pisa al congresso Ponterauma 2022. Relatore il dottor Cecchetti

Medicina dello sport, Fabio Scotto nel gruppo di cammino

Il nuovo referente per l'Isola d'Elba, sarà presente all'appuntamento del 12 maggio