Seif, il respiro del mare, laboratori didattici per i bambini

di Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano promuove, nel territorio di competenza (e non solo), numerose azioni dedicate al Santuari “Pelagos” e all’interno dell’edizione 2024 di SEIF proporrà ai bambini e bambine di età compresa fra i 5 e i 10 anni e alle loro famiglie 11 laboratori gratuiti per conoscere meglio i mammiferi marini.
I laboratori si inseriscono in una più ampia attività che il PNAT conduce per promuovere la conoscenza del Santuario per la protezione dei mammiferi Marini “Pelagos”.
Il Santuario è l’unica area internazionale (Italia – Francia – Principato di Monaco) dedicata alla‎ ‎protezione dei mammiferi marini e dei loro habitat nel Mar Mediterraneo: si estende su una superficie di 87.500 kmq e lungo una linea di costa di 2.022 km densamente popolata.
È fondamentale quindi sviluppare consapevolezza e interesse nei confronti della biodiversità marina, attraverso iniziative e percorsi dedicati a cittadini di tutte le età.
Durante i laboratori saranno affrontati temi diversi con linguaggi diversi adatti a tutte le età. In particolare, i più giovani saranno guidati ad esplorare il mondo dei Cetacei attraverso esplorazioni sensoriali diverse: useranno il tatto e l’udito per comprende i delicati equilibri di queste specie che si sono adattate a vivere nella vastità e nelle profondità del mare. I ragazzi più grandi, attraverso giochi e attività creative, potranno osservare in dettaglio quali sono le differenze morfologiche e biologiche fra delfini e balene che popolano il Santuario Pelagos.
Ogni laboratorio avrà la durata di un’ora per permettere di osservare, divertirsi e imparare qualcosa di prezioso per la conservazione della biodiversità.
Tutte queste proposte saranno gestite da una Guida Parco che accoglierà piccoli gruppi (10 bambini e bambine) per attivare curiosità e interesse nei confronti dei cetacei.
I laboratori si svolgeranno dal 28 al 30 giugno in località Scali Mazzini a Marciana Marina con questo calendario:
venerdì 28 giugno nel pomeriggio si terranno 3 turni così organizzati:
ore 15 – 16 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni
ore 16 – 17 laboratorio per la fascia di età 5 – 7 anni
ore 17 – 18 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni

sabato 29 giugno nel pomeriggio si terranno 3 turni così organizzati:
ore 15 – 16 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni
ore 16 – 17 laboratorio per la fascia di età 5 – 7 anni
ore 17 – 18 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni

domenica 30 giugno si terranno 5 turni così distribuiti fra mattina e pomeriggio:
ore 10 – 11 laboratorio per la fascia di età 5 – 7 anni
ore 11.30 – 12.30 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni
ore 15 – 16 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni
ore 16 – 17 laboratorio per la fascia di età 5 – 7 anni
ore 17 – 18 laboratorio per la fascia di età 8 – 10 anni

Per ogni appuntamento è prevista la partecipazione massima di 10 iscritti, con richiesta che i genitori restino nei dintorni per agevolare la custodia dei minori.
Il servizio di prenotazione faciliterà l’accoglienza e la puntualità delle famiglie.
Foto Monica Lazzarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Quinta nidificazione di tartaruga marina a Pianosa

Ancora a Cala Giovanna. Nell’isola protetta quasi la metà delle nidificazioni in Toscana

Marciana Marina diventa capitale dell’Isola delle tartarughe

20 e 21 luglio: arte, trekking, immagini e scienza alla scoperta della biodiversità dell’Elba