“Un Mondo di Nuvole VI”, la presentazione a Portoferraio

Giovedì 20 alle 17,30 presso il Chiostro De Laugier, partecipano i ragazzi delle scuole

Il 20 giugno 2024 alle ore 17:30 sarà presentato presso il Chiostro della De Laugier a Portoferraio il libro Un Mondo di Nuvole VI –  eBook ed evoluzione digitale a scuola.

Partecipano con i loro insegnanti i ragazzi e le ragazze delle Scuole Medie di Portoferraio (Istituto S. Pertini) e di Marciana (Istituto G. Giusti con sede principale di Campo nell’Elba).
Il progetto coinvolge questo anno anche l’Istituto O. Calderari di Vicenza ed  E. Falcetti di Apice, Benevento. Gli insegnanti delle scuole elbane sono Michele Intorcia che è anche l’ideatore del progetto ed Enrico Manzi. Mentre
«Un Mondo di Nuvole Vl  è un progetto scolastico pluriennale e presenta un’interessante novità  al passo con i tempi e molto gradita al mondo tecnologico e informatizzato dei giovani rispetto alle precedenti cinque edizioni. È un’esperienza formativa straordinaria che permette il confronto tra compagni della stessa scuola e alunni di scuole diverse di varie parti d’Italia, che, interagendo tra loro, riescono a capire e condividere modi di vita e di pensiero differenti. Gli alunni hanno avuto la possibilità di conoscersi anche di persona, visitando le diverse città e questo ha consolidato un legame già cominciato soltanto con strumenti elettronici».
Oltre al classico volume cartaceo viene pubblicato in forma digitale, ovvero viene realizzato l’e-Book. Questo permette alle famiglie, agli alunni e alle persone che avranno il piacere di leggerlo di entrare in un mondo interattivo di musica, disegni e testi. Il lettore in questa edizione viene a contatto con un esempio di intelligenza artificiale e ne rimane piacevolmente sorpreso; anche la copertina, realizzata dall’alunno Giacomo Pace dell’Istituto “Sandro Pertini” di Portoferraio ci fa immergere in un mondo futuristico e virtuale. Rappresenta un cambiamento dal passato, ovvero il libro cartaceo, verso il futuro.  (Rebecca Gualco e Matilde Sardi)
«In occasione della visita della scuola Calderari di Vicenza legata al Progetto “Un Mondo di Nuvole”, abbiamo organizzato un laboratorio musicale a due gruppi misti (classe 1D del nostro Istituto con una classe seconda dell’Istituto Comprensivo veneto) e un gruppo più grande, dove era presente la 3C della nostra scuola, si è cimentato in un laboratorio grafico-pittorico, condotto dai docenti Andrea Malcontenti e Giacomo Da Re. Per la musica hanno collaborato e suonato insieme ai ragazzi il prof. Luca Carducci e Matteo Vanacore.
L’obiettivo, per i ragazzi dei gruppi musicali, era quello di sonorizzare le storie scritte dalla classe durante l’anno. Per questioni di tempo abbiamo selezionato due storie (facendo scegliere direttamente ai ragazzi), una per ognuno dei due gruppi (la storia di Martina e quella di Rebecca). (…) Il risultato è stato veramente interessante, considerando che nei due rispettivi gruppi c’erano ragazze e ragazzi che non si conoscevano e sono riusciti a comunicare in maniera efficace; hanno gestito, dopo aver sperimentato, uno strumentario inusuale e sconosciuto; hanno creato una loro modalità per affrontare il compito e portarlo a termine; hanno collaborato mettendo in campo i loro punti di forza; hanno concluso una prova fino allora mai affrontata». (Francesca Staibano)
 
Si ringrazia per l’importante aiuto il Docente d’Informatica Mario Sileo del Liceo Scientifico A. Roiti di Ferrara.
Si ringrazia la Docente Giada Pieruzzi per la scuola  di Portoferraio: si è occupata di creare l’eBook e dell’assemblaggio digitale dei testi provenienti dalle quattro scuole in rete..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il saluto di Rio nell’Elba a Elba Book Festival numero 10

Il sindaco Corsini: "Grande risultato, evento di risonanza nazionale che dura nel tempo"

Elba Book Festival 2024: prende il via la decima edizione

Dal 16 al 19 luglio, 23 stand, grandi nomi. Il sindaco Corsini: "Valore aggiunto per l'Elba"