Muore in un incidente stradale geometra di origini elbane

Giovanni Nisacchi, 48 anni, era persona molto conosciuta a Marina di Campo e S. Piero

Ha destato emozione a Marina di Campo la notizia della scomparsa in un tragico incidente stradale di Giovanni Nisacchi, geometra di 48 anni cresciuto a Marina di Campo che da circa venti anni  si era trasferito nel Nord Italia, in Lombardia, ad Albuzzano.

Giovanni,  racconta il “Tirreno” ,  è morto sulla strada che faceva tutti i giorni, mentre stava andando al lavoro. Il tragico incidente si è verificato alle 6.30 del mattino di martedì 30 gennaio  sulla tangenziale est della città di Albuzzano, in provincia di Pavia, dove abitava. Lascia la moglie Federica e due figli di 14 e 10 anni. Un dramma per i tanti amici che ha sull’isola: Giovanni, infatti, è cresciuto insieme al fratello Fabrizio e ai tanti cugini a Marina di Campo ed era di casa anche nella frazione di San Piero. Una persona amata e benvoluta da tutti.  Così tutti lo ricordano sull’isola, che aveva lasciato venti anni fa, dove tornava spesso appena poteva.

Alla famiglia di Giovanni Nisacchi le più sentite condoglianze della rdazione di ELBAPress.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati