IT-alert, test tecnici di comunicazione in questi giorni

Il Dipartimento di Protezione Civile: possibile invio messaggi fino al 2 febbraio

il Dipartimento di Protezione Civile vista l’imminente messa in operatività del Sistema di allarme pubblico IT-alert sta provvedendo ad organizzare dei test tecnici di comunicazione al fine di verificare la copertura per le 913 aree ricadenti nel raggio di 2 km dagli Impianti a Rischio di Incidente Rilevante presenti sul territorio italiano.
I suddetti test, che verranno effettuati a livello nazionale nelle giornate del 31 gennaio, del 1 e 2 febbraio 2024, dalle ore 9:00 alle ore 19:00 , prevedono l’invio del messaggio di livello TEST ogni due minuti, per la durata di circa 1 minuto, e potrebbero essere ricevuti, con scarsa probabilità, soltanto dai dispositivi di vecchia generazione.
In considerazione di quanto sopra, il DPC segnala la possibilità che il messaggio possa arrivare alla popolazione è molto bassa, tuttavia, per prevenire eventuali problematiche connesse all’erronea ricezione del messaggio da eventuali persone che si dovessero trovare nell’area di interesse, si trasmette la presente per darne ampia diffusione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Guasto all’acquedotto della Biodola, tecnici di ASA al lavoro

Possibili disagi e fenomeni di torbidità delle acque per i comuni di Campo e Marciana

Chiusa al transito per un mese la provinciale del Volterraio

I lavori di rifacimento asfalto a carico di Terna fanno seguito alla posa dell’elettrodotto

Una raccolta di firme per iniziative di legge popolare

Tre i quesiti per cui è possibile firmare presso l'Ufficio Servizi Demografici. Gli orari