Due weekend all’insegna di arte e natura a Mola

A febbraio corso di disegno e acquarello botanico con la pittrice Lucilla Carcano

Quelli del 24 e 25 febbraio e del 23 e 24 marzo all’Aula VerdeBu “Giovanna Neri, nella la zona umida di Mola, al confine dei Comuni di Porto Azzurro e di Capoliveri, nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, saranno 2 weekend all’insegna di arte e natura con il corso di acquerello di Legambiente e la pittrice Lucilla Carcano.

Il corso di disegno e acquarello botanico in programma all’Aula Verde Blu, si articola in un percorso di quattro lezioni ed è una preziosa opportunità per approfondire la morfologia vegetale ed acquisire le basi della tecnica dell’acquarello. Verranno osservate e ritratte le specie  vegetali che caratterizzano la zona umida di Mola. Le esercitazioni, della durata di tre ore e mezza, verranno introdotte da una sintetica lezione teorica.

Ecco il programma del corso:

Lezione 1 – sabato 24 febbraio  La crescita vegetale e le regole della fillotassi  Studio a grafite di ramo

Lezione 2 – domenica 25 febbraio  La foglia Studio a grafite di foglie, studio del verde ad acquarello

Lezione 3 – sabato marzo  La struttura del fiore ed i pigmenti vegetali   Studio a grafite di fiori, studio dei colori ad acquarello

Lezione 4 – domenica marzo Il fiore e  l’infiorescenza Studio di fiori ad acquarello

Le lezioni si r terranno dalle ore 10,00 alle ore 13,30 L’insegnante fornirà agli iscritti l’elenco del materiale necessario (carta, matite, pennelli, colori…) 

Costo del corso 60 euro per i soci Legambiente Arcipelago Toscano e 120 euro per i non soci.

info e iscrizioni:  

3703283001 – 3934630898

legambientearcipelago@gmail.com – Pagina Facebook aula VerdeBlu

Lucilla Carcano, artista botanica, naturalista, insegnante. Si è laureata in Biologia a Roma e vive in Liguria dal 1994. Ha esposto in Italia, Inghilterra, Australia e negli Stati Uniti. Alcuni suoi lavori fanno parte delle collezioni dell’Hunt Institute for Botanical Documentation e del New York State Museum negli USA, della Lindley Library a Londra  e del Museo della Grafica a Pisa.  Ha ricevuto alcuni importanti riconoscimenti, tra i quali una RHS Gold Medal (Birmingham, 2006), un Purchase Award dal New York State Museum  (Albany, 2008) ed una RHS Silver Medal (Londra, 2015). Dal 2021 rappresenta l’Italia nel gruppo di artisti internazionali invitati in Sudafrica per realizzare il Grootbos Florilegium. Le opere da lei realizzate per il progetto sono esposte nella Hannarie Wenhold Botanical Art Gallery.  Dal 2023 espone per il Forum Botanische Kunst in Germania. In qualità di autrice ha pubblicato con Mario Calbi Il taccuino del Monte di Portofino per le edizioni Ultima Spiaggia (2019). Ha insegnato Illustrazione Scientifica all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. Collabora con l’Ente Aree Protette Appennino Piemontese in progetti di educazione ambientale attraverso l’insegnamento del disegno e dell’acquarello botanico.  Organizza workshop di  disegno e di acquarello botanico per Studio Arti Floreali a Roma e per PapèLab a Genova. All’isola d’Elba ha organizzato con il NatLab di Portoferraio un workshop dedicato allo sketchbook naturalistico (2022).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Gruppi di cammino, giovedì si va alla pineta del Forno

Incerte le condizioni del tempo, eventuale rinvio verrà comunicato ai partecipanti

I Lions elbani: “INTERconNETtiamoci… ma con la testa!”

Incontro con alunni di elementari e medie di Portoferraio sui pericoli del cyberbullismo

Torna anche quest’anno “Lo Sbaracco – Shopping festival”

Da oggi, fino al 24 febbraio, tre giorni di grandi occasioni e acquisti a prezzi convenienti