Gianni Anselmi si candida a sindaco di Piombino

Il consigliere regionale PD di origini elbane è già stato sindaco dal 2004 al 2014

La Direzione del Partito Democratico si è riunita martedì 16 Gennaio, alle ore 21.00, presso il Circolo del PD Signorini, Cotone-Campagna, per discutere  delle prossime elezioni amministrative.

Dopo la relazione del Segretario che si è focalizzata sul progetto politico da presentare alle cittadine e ai cittadini di Piombino nel giugno prossimo, si è aperto il dibattito.

I componenti della direzione, dopo aver dibattuto delle linee programmatiche e del campo di forze che si riuniranno in vista delle elezioni, hanno approvato all’unanimità la proposta della coalizione di centro sinistra di candidare Gianni Anselmi come Sindaco di Piombino.

“Gianni, con il suo impegno di questi anni di consigliere regionale, la sua esperienza e il suo amore per Piombino – scrivono dal PD –  rappresenta per tutti la scelta migliore per guidare la coalizione alle prossime elezioni amministrative.

Il Partito Democratico di Piombino confida che la forza di Gianni, insieme ai valori e gli ideali del centro sinistra e soprattutto a un progetto nuovo e condiviso da costruire con le cittadine e i cittadini di Piombino, saranno la chiave per la rinascita della nostra comunità cittadina.

Il Partito Democratico invita i cittadini a partecipare attivamente al processo democratico di formazione del programma che partirà nei prossimi giorni, in accordo con tutta la coalizione, e a sostenere la candidatura di Gianni Anselmi per costruire insieme un futuro migliore per Piombino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Isole minori, finalmente in arrivo una legge concreta?

La propone Mazzetti (FI): sostegni, sgravi alle imprese e un marchio per i prodotti

La visita a Piombino della segretaria PD Elly Schlein

Ad accogliere la Schlein il segretario PD Val di Cornia - Elba, l'elbano Simone De Rosas

Sinistra moderata e PD dicono il falso. Noi non schierati

Luigi Lanera." FdI non sostiene Nocentini. Primi incontri con risultati non positivi"