Chiesa

Tutti gli appuntamenti della Comunità Pastorale

Cresima, matrimonio, pace e fratellanza al centro dei prossimi eventi in agenda

Chiesa di Santo Stefano alle Trane

Sono tanti gli eventi e gli impegni segnati nell’agenda della Comunità pastorale di Portoferraio.

Dalla prossima settimana, fa sapere Don Kevin Sciberras, il Vicariato dell’Elba avvierà due percorsi legati ai sacramenti. Il primo, a partire dal 19 gennaio, per sei venerdì, alle ore 21, si terrà presso il Salone del Duomo di Portoferraio, in preparazione al matrimonio. Il secondo, a partire dal prossimo 20 gennaio, per sei sabati, alle ore 15, presso la chiesa di San Giuseppe, in località Sghinghetta, oppure da remoto, collegandosi online, riguarderà il percorso per conferire il sacramento della cresima per gli adulti. Coloro che intendono partecipare e non si sono ancora registrati sono pregati di farlo al più presto per ricevere in seguito tutti i relativi dettagli.

Domenica 21 gennaio, invece, oltre alle celebrazioni legate alla “Domenica della Parola e della Sacra Scrittura”, la Comunità pastorale celebrerà anche la festa di Sant’Antonio Abate, patrono degli animali. Nell’occasione, alle ore 12, nel campetto accanto alla chiesa di San Giuseppe, si terrà la cerimonia di benedizione dei nostri amici pet. “Tutti coloro che vivono nelle nostre tre parrocchie di Portoferraio e hanno animali domestici” comunica Don Kevin, “sono invitati a partecipare portandoli con sé”.
Nello stesso giorno si aprirà anche la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani. In questo triste momento di conflitti e guerre, presso l’Oratorio di Santo Stefano alle Trane, alle 16, si terrà uno speciale momento di preghiera per la pace. Don Kevin invita “tutti coloro che possono partecipare a fermarsi, riflettere e pregare insieme alla nostra Comunità, in questa celebrazione di preghiera”.
Infine, il sacerdote ricorda la possibilità di donare dei regali alla parrocchia, che verranno offerti come premi durante la tombolata comunitaria che si terrà a fine febbraio nel Salone di San Giuseppe. Chi lo desidera può portarli in una delle parrocchie di Portoferraio nei prossimi giorni. “A questi generosi” dice Don Kevin “va un caloroso ringraziamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

De Laugier, Di Tursi: “Perché la mancata manutenzione?”

“Forza del Fare” presenta un’interrogazione da discutere in consiglio comunale

Coldiretti: un incontro su PAC, pratiche sleali e direttive UE

Martedì 20 all'ex Gattaia, i temi da affrontare con le aziende e il direttivo provinciale

Fotonotizia: storie di ordinario degrado urbano quotidiano

Fermata dell'autobus urbano trasformata in discarica, c'è anche una bombola di gas