Accadde il 30 dicembre, l’annuario della memoria elbana

di Giovanni Frangioni

Una trasmissione di Chissà Chi Lo Sa

Il 30 dicembre 1967, i ragazzi della Media G. Pascoli di Portoferraio vincono contro gli studenti di Sulmona, nella trasmissione televisiva “Chissà chi lo sa ?” che andava in onda su Rai 1 presentata da Febo Conti. Portavoce era Roberto Stellini, con Alessandro Barbera, Mauro Gavi, Giorgio Martini, Mariano Mellini, Riccardo Palombo, Giampiero Rossi e Giuseppe
(Pino) Fabbri.

Il 30 dicembre 1803, i notabili elbani fecero recapitare una medaglia d’oro accompagnata da una lettera in cui esprimevano, a Joseph Briot, tutto il loro rincrescimento per la partenza. Joseph Briot era venuto a Porto Longone il 25 marzo 1802, nominato Commissario del governo francese con funzioni di governatore civile dell’Elba, incarico che fu costretto a lasciare il 1°luglio per poi riassumerlo il 10 aprile dell’anno successivo e abbandonarlo definitivamente a fine novembre, su
decisione di Napoleone primo console.
(Tratto da “Lo Scoglio n.119).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Un click nella storia riese”, giovedì nuovo appuntamento

Il progetto dell'associazione culturale "Carlo d'Ego" insieme ai ragazzi delle scuole di Rio

26 febbraio, la fuga di Napoleone dall’isola d’Elba

Duecentonove anni fa, dopo 299 giorni di permanenza. La storia di quel giorno