Portoferraio

Incendio, Il 33 enne è un volontario dei Vigili del Fuoco

Grazie al pronto intervento dell'uomo evitati danni peggiori. Aveva inalato del fumo

L’uomo di 33 anni che si trovava fuori dalla casa colpita dalle fiamme, è un vigile del fuoco volontario. Appena si è accorto di ciò che stava accadendo, si è subito precipitato verso l’abitazione che è adiacente alla sua, cercando di tamponare le fiamme che si stavano sviluppando e tenere per quanto possibile la situazione sotto controllo in attesa dei suoi colleghi. Non appena sono arrivati con l’autobotte G.C.  – queste le iniziali del volontario –  si è fatto soccorrere dall’ambulanza in quanto aveva inalato del fumo. Ha anche deciso di non essere portato in ospedale non ritenendolo necessario. Grazie anche al suo pronto intervento, si sono evitati danni peggiori che sarebbero stati causati dall’incendio che sembra si sia sviluppato  a causa della fuoriuscita di liquido infiammabile da una stufa.

 

2 risposte a “Incendio, Il 33 enne è un volontario dei Vigili del Fuoco

  1. Susy Frangioni Rispondi

    Grande Gianluca, sei Sempre il numero Uno !!!

    23 Gennaio 2023 alle 10:25

    • Susy Frangioni Rispondi

      Grandeeeeee Gianluca,Sempre il Numero Uno!!!

      23 Gennaio 2023 alle 10:28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Finisce fuoristrada con l’auto e resta intrappolato nel fosso

60enne capoliverese salvato dai Carabinieri, ma risulta col tasso alcoolemico troppo alto

Angelo Zini:” Fatto drammatico, c’è molta preoccupazione”

Devianze sociali che devono essere seguite anche da assistenza sociale e servizi sanitari