Arrivano conferme sulla forte perturbazione in arrivo

Si sta formando profondo minimo centrato tra Corsica e Toscana. Per ora allerta giallo

Arrivano conferme dell’arrivo sull’Italia dell’INTENSA PERTURBAZIONE preannunciata da giorni. La pressione atmosferica sta calando rapidamente sul Mediterraneo occidentale e stasera si formerà un profondo minimo centrato tra Corsica e Toscana.
In queste ore stanno rinforzando i venti da sud, sud-est su tutti i bacini italiani e in serata ruoteranno prima a Libeccio sul Tirreno e sulle coste occidentali, poi a Maestrale durante la notte. Forte soffierà lo Scirocco sull’Adriatico fino alla mattina di martedì, con mareggiate e acqua alta a Venezia.
Le piogge e i temporali interesseranno tutta la penisola e la neve cadrà abbondante sulle Alpi centro-orientali e in misura minore anche sul settore occidentale e sull’Appennino.
La bassa pressione lascerà l’Italia solo nella giornata di mercoledì, anche se sui versanti tirrenici e al nord il miglioramento sarà tangibile già da martedì sera.
Sulla Toscana è stata emessa un’allerta di colore giallo per vento forte e mare agitato dalla sera di lunedì e per buona parte di martedì:

Una risposta a “Arrivano conferme sulla forte perturbazione in arrivo

  1. Susanna Rispondi

    Che il cielo ce la mandi buona

    22 Novembre 2022 alle 15:10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La pioggia di Novembre ha ridotto la siccità all’Elba

I dati dell'ultimo mese hanno riportato sulla media quelli annuali. Bene raccolta funghi

Nuova allerta meteo gialla, pioggia fino a mercoledì sera

Dalle 17 di martedì fino al tardo pomeriggio di mercoledì previste precipitazioni diffuse

Temporale nella notte, importanti precipitazioni sull’Elba

Picchi di 64 millimetri di pioggia su Portoferraio, colpite anche Campo e Capoliveri