Scuola

Edilizia e trasporto i temi dell’assemblea degli studenti

di Consulta Provinciale degli Studenti di Livorno

Pietro Gentili

Nella giornata di oggi 21 aprile 2022, presso l’auditorium del Museo di Storia Naturale di Livorno, si è tenuto un incontro dell’Assemblea Studentesca Provinciale, convocata dalla Consulta Provinciale degli Studenti, a cui hanno partecipato i rappresentanti di istituto, in Consulta e in Parlamento Regionale degli Studenti di tutta la Provincia.
Durante l’incontro la Consulta ha aggiornato i rappresentanti sui molti progetti avviati, soprattutto riguardo allo stadio di avanzamento delle proposte di riforma della scuola a livello nazionale, sul supporto psicologico e rispetto all’annosa tematica dei trasporti, rispetto alla quale è stata registrata una totale latitanza di Autolinee Toscane, che ha deciso di non rispondere alle molteplici richieste di incontro, arrivate anche dalla Provincia.
Con questo comunicato la Consulta coglie l’occasione di chiedere pubblicamente una risposta dell’azienda. Allo scopo di renderla a conoscenza delle gravi problematiche e criticità nel TPL che i rappresentanti avrebbero piacere di risolvere insieme, nell’interesse del territorio ex della Comunità Studentesca.
Conclusa la fase delle comunicazioni i rappresentanti degli istituti hanno potuto esprimere le loro istanze, soprattutto rispetto al tema di edilizia scolastica. Presenti all’incontro erano infatti il Vice Presidente della Provincia Caruso e il tecnico Anna Roselli, che hanno risposto e analizzato punto per punto le criticità esposte.
Nei prossimi giorni sarà infatti redatta una relazione delle criticità oggi esposte, incentrato soprattutto sull’esigenza di trovare nuovi e adeguati spazi per le classi (spesso alloggiate in difficili soluzioni provvisorie) e di
2
garantire l’integrità e la sicurezza degli spazi ordinari appartenenti agli istituti, spesso interessati da infiltrazioni e criticità.
La Consulta Provinciale coglie l’occasione del presente comunicato per ringraziare la Provincia per la concessione della sala dove si è tenuta la riunione ed auspica la costruzione di efficaci e rapidi percorsi a tutela degli interessi e dei diritti degli studenti oggi espressi.
La Consulta Provinciale degli Studenti di Livorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Cisterna fuori strada a Bagnaia, bonificata la zona

Soltanto domenica sono terminate le operazioni dei Vigili del Fuoco iniziate mercoledì

Pesca ricci di mare, 41mila euro di sanzioni della Capitaneria

Oltre 20mila esemplari sequestrati, gli echinodermi vivi sono stati rilasciati in mare

Santina Berti:” Obiettivi raggiunti anche con gli eventi estivi”

L’assessore alla cultura e istruzione, traccia un bilancio di cinque anni di governo