Rinnovato il protocollo tra il Parco e la Guardia di Finanza

L'accordo prevede l'impiego di uomini e mezzi del ROAN per la tutela del patrimonio

In data 14 aprile 2022, il Presidente dell’Ente Parco nazionale Arcipelago Toscano ed il Comandante del ROAN di Livorno hanno sottoscritto formalmente il rinnovo del “Protocollo Operativo d’Intesa” per la sorveglianza delle aree marine protette di Isola d’Elba, Gorgona, Capraia, Pianosa, Montecristo, Giglio, Giannutri, appartenenti a 11 comuni e 2 province (Livorno e Grosseto).
L’accordo nato nel 2017 prevede la collaborazione concorsuale del Corpo mediante l’impiego dei mezzi aeronavali del Roan quale integrazione del dispositivo posto in essere dalle varie Amministrazioni dello Stato per la tutela del patrimonio naturale e ambientale dell’arcipelago e dell’habitat particolarmente delicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Cisterna fuori strada a Bagnaia, bonificata la zona

Soltanto domenica sono terminate le operazioni dei Vigili del Fuoco iniziate mercoledì

Pesca ricci di mare, 41mila euro di sanzioni della Capitaneria

Oltre 20mila esemplari sequestrati, gli echinodermi vivi sono stati rilasciati in mare

Santina Berti:” Obiettivi raggiunti anche con gli eventi estivi”

L’assessore alla cultura e istruzione, traccia un bilancio di cinque anni di governo