Contributi sulle bollette dell’acqua, come fare per averli

Il 31 maggio prossimo scadono i termini per la presentazione della domanda

Il 31 maggio prossimo scadono i termini per la presentazione della domanda di contributo denominato “Bonus Idrico Integrativo 2022”. Gli utenti che rientrano nei requisiti richiesti possono scaricare il modulo di richiesta dal sito del Comune di Portoferraio oppure ritirarlo presso la sede comunale. Alle domande vanno allegati un documento ISEE in corso di validità (il cui valore deve essere inferiore a 12.000 euro, soglia che può essere elevata a 20.000 euro se si hanno più di tre figli fiscalmente a carico) ed una fattura della fornitura idrica intestata al richiedente e riferita all’anno 2021.
Le domande corredate dei documenti richiesti possono essere inviate via mail all’indirizzo di posta del comune protocollo@comune.portoferraio.li.it oppure presentate direttamente presso la sede del Comune.
Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio Politiche Sociali al numero 0565/937280 oppure scrivere alla mail s.pelle@comune.portoferraio.li.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Progetto Scuola, Banco Bpm sostiene l’I.C. Sandro Pertini

Una donazione per garantire lezioni all'aperto con gazebo e sanificatori a vapore

‘Gruppi di cammino’, la prima passeggiata nel centro storico

Il prossimo appuntamento giovedì 19 maggio 2022 nella zona di San Giovanni

Il Progetto: “Il Chiostro” diviene luogo di aggregazione

Lo spazio interno alla De Laugier destinato ad accogliere quattro attività