Il video

PEEP La Pila: completate opere di urbanizzazione e collaudo

“Finalmente dopo 15 anni abbiamo risolto il problema di queste opere mai completate”

Il sindaco di campo nell'Elba Davide Montauti

Con la relazione di collaudo positivo firmata dall’Ingegner Carlo Alberto Ridi si chiude la complicata questione delle opere di urbanizzazione primaria del PEEP della Pila mai completate da una delle cooperative che aveva eseguito i lavori una quindicina di anni fa. Interventi non realizzati che in questi anni hanno causato molti disagi ai cittadini che avevano acquistato le abitazioni.

“Questa Amministrazione ha ereditato una situazione difficile ma siamo riusciti a risolverla. Abbiamo provveduto a terminare i lavori che non erano stati completati e oggi abbiamo il collaudo positivo delle opere di urbanizzazione primaria – spiega il Sindaco Davide Montauti-. Questo significa che finalmente saranno risolte le difficoltà che in questi anni sono stati segnalate dai cittadini che abitano in quella zona”.  Gli interventi in questione dovevano essere realizzati a norma dalle Cooperative che avevano la titolarità della lottizzazione e dovevano essere controllate e validate dagli uffici comunali dell’epoca.

“Se vado a memoria si parla di almeno quindici anni fa. Nonostante tutto – spiega il Sindaco – abbiamo sempre cercato di trovare una soluzione ai problemi segnalati dai cittadini residenti. Le criticità erano originate della rete idrica e dalle altre infrastrutture collegate alla lottizzazione non effettuate a regola d’arte”.  Ora, con il collaudo positivo il Comune potrà acquisire le aree, le infrastrutture, i parcheggi pubblici, il verde pubblico e i sottoservizi (acquedotto e fognatura).

L’iter seguito dall’Amministrazione comunale è passato dall’escussione della polizza fideiussoria posta a garanzia della realizzazione delle opere che non erano state completate. “Dopo questo primo passaggio conclude Montauti – abbiamo dato un incarico per il progetto di completamento delle opere di urbanizzazione e abbiamo successivamente affidato a varie ditte la realizzazione dei lavori grazie ai soldi della fideiussione. E’ una soddisfazione di questa Amministrazione essere riusciti, finalmente, dopo 15 anni a risolvere la questione del PEEP della Pila”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Capo Poro: il Comune ordina la sospensione dei lavori

Il provvedimento ordina anche la riapertura del sentiero che conduce allo storico Faro

Emergenza pediatrica, il sindaco: “c’è una soluzione”

Montauti: "Stiamo cercando di ovviare al pensionamento di De Fusco. Ecco come"

Masso alla Quata, l’osservatorio verrà messo in sicurezza

Interverrà l'Unione di Comuni montana Colline Metallifere, che ne ha competenza