Atti vandalici, la denuncia dell’amministrazione comunale

Rubato un ripetitore TV a Pomonte, rotto il rubinetto della Fonte Napoleone a Poggio

La Fonte di Napoleone al Poggio
Alcuni  atti vandalici sarebbero avvenuti nei giorni scorsi nel territorio del comune di Marciana. A denunciarlo è proprio l’Amministrazione comunale di Marciana, che  comunica quanto segue:
“A Pomonte i problemi nella ricezione del segnale RAI  – segnalati ripetutamente dai cittadini –  in seguito alle necessarie verifiche sono risultati essere stati causati dal furto del ripetitore.
A Poggio è stato spaccato per l’ennesima volta il rubinetto della fonte Napoleone con la conseguente chiusura al pubblico fino a riparazione conclusa.
Due atti vandalici deliberatamente fatti per danneggiare la cosa pubblica, due atti che causano disagio alla cittadinanza, spreco di denaro e di tempo.
L’Amministrazione, che ha sporto denuncia contro ignoti per atti vandalici, ricorda, infatti, che ogni spesa aggiuntiva per il mantenimento dei servizi “ordinari” è sostenuta dalle entrate derivanti dai tributi che paga l’intera comunità e che il tempo impiegato nella riparazione dei danni è tempo sottratto alla manutenzione e al decoro del territorio comunale.
Invitiamo pertanto la cittadinanza a divenire parte attiva nella gestione positiva del territorio e a collaborare nella ricostruzione del senso di appartenenza alla comunità per contrastare simili comportamenti distruttivi ed egoistici.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Incontro pubblico con ESA per aggiornamenti raccolta rifiuti

Si terrà Giovedì 21 aprile 2022 alle ore 17.00 a Procchio presso il Parco Attrezzato

Pasqua, apertura straordinaria del Museo Archeologico

La struttura propone la sua preziosa collezione di reperti archeologici a ospiti e residenti

Rimercojo: dopo 14 mesi l’antica strada non è ripristinata

Denuncia di Legambiente: l'antico sentiero che va a Poggio sistemato alla bell'e meglio