Confermate le compagnie che operano fra Piombino e l’Elba

Ci sarà anche Corsica Ferries nonostante il contenzioso 2021 con l'Autorità Portuale

Ci sarà anche la Nave Gialla della Corsica Elba Ferries fra i vettori marittimi che assicureranno i collegamenti fra Piombino e l’Isola d’Elba  nel 2022.

Nei giorni scorsi, infatti, l’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha pubblicato il documento che approva le linee di collegamento fra il porto di Piombino ed i porti elbani di Portoferraio, Rio Marina e Cavo.

Sono state  riconfermate, ovviamente, Toremar, Moby e Blu Navy, le compagnie di navigazione che attualmente operano sulla tratta; la novità riguarda invece  il collegamento di Corsica Elba Ferries fra Piombino e Portoferraio, previsto  nei mesi fra  Giugno e Settembre. Sembrava infatti che  il contenzioso che nel 2021 aveva visto la revoca degli slot tradizionalmente assegnati ormai da anni alla compagnia della Nave Gialla ne potesse provocare l’allontanamento dall’Elba, ma invece la sua presenza è stata riconfermata anche per l’estate 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Guasti navi Toremar, interviene la Regione Toscana

Avarie all'Oglasa e alla Stelio Montomoli, in funzione orario di emergenza rimodulato

Sono cambiati gli orari delle partenze di Blu Navy

Fino al 26 maggio otto coppie di corse con orari differenziati da Piombino e Portoferraio

Blunavy, cambiano orari nella settimana prima di Pasqua

Otto coppie di corse ad orari speculari sia da Piombino che da Portoferraio