“Che fine ha fatto il restauro del Palazzo del Governo?”

di Circolo PD Rio Marina e Cavo

Sono trascorsi quattordici mesi da quando il comune di Rio ha affidato alle architette Paola Del Gallo di Roma ed Elisabetta Fabbri di Mestre la progettazione per il restauro e la riconversione dell’ex Palazzo del delegato governativo posto a Rio Marina in via Castelfidardo.
Poi, era il 14 luglio dello scorso anno, nella scalinata della Pergola il sindaco di Rio presentò solennemente con immagini, video e musica, lo studio di fattibilità. Purtroppo però da quella manifestazione estiva sono trascorsi diversi mesi e da allora non si sa più nulla!
Eppure quel progetto di fattibilità è costato 88.181,60 euro. Eppure lo storico edificio, trasformato in centro internazionale di studio e ricerca geologico e mineralogico, con tanto di foresteria per ospitare campus temporanei, anche e soprattutto nei periodi di bassa stagione, potrebbe diventare uno strumento importante per lo sviluppo economico dell’intero territorio.
Una finalità che noi sosteniamo da tanti anni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Specializzazione con 110 e lode per il dottor Lorenzo Conticelli

La qualifica in medicina generale è stata appena conseguita presso l'Università di Pisa

Tribunale, anche Terra Nostra presenta una mozione

Umberto Canovaro: "Nessun segnale in questo senso dalla Giunta di Rio"