All’isola d’Elba la primavera si fa ancora attendere

Tempo incerto fino a domenica prossima, quando ci sarà l'equinozio di primavera

Ancora un meteo incerto e invernale all’inizio della settimana che porterà all’equinozio di primavera di domenica 20 marzo. Temperature minime in rialzo, ma ancora strascichi del vento di ponente che ha provocato qualche disagio ai trasporti marittimi nella domenica appena trascorsa.

Qualche problema con le partenze anche stamattina, con l’aliscafo Toremar e le prime corse della Blu Navy fermi a banchina, mentre è partita regolarmente la nave Toremar da Rio Marina.

La situazione meteo cambierà da martedì, con il ritorno dello scirocco, che comunque mitigherà un pò le temperature.

Nei giorni successivi ancora condizioni di tempo incerto fino a domenica, che sarà soleggiata ma con temperature ancora abbastanza frizzanti. Una situazione tipica del “marzo pazzerello” che corrisponde ai racconti dei nostri anziani, e che durerà fino alla fine del mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Dall’11 maggio arriva il caldo: primi picchi vicini ai 30 gradi

Alta pressione in rinforzo con fase più stabile. Ma nel fine settimana ancora pioggia

Maggio anche all’Elba inizia all’insegna dell’instabilità

Cielo nuvoloso ma niente precipitazioni, tendenza a giornate più fresche e instabili

Si allenta la morsa del maltempo, miglioramento in corso

Calma il vento delle ultime ore e diminuisce la nuvolosità. Variabilità per domani