Le Foto

Buona la prima per l’associazione Procchio Napoleonica

Nella serata d'esordio, presentato il libro di Isabella Zolfino alla presenza del sindaco

E’ iniziato il ricco cartellone messo in programma dall’Associazione Culturale Procchio Napoleonica per il 2024. Ieri sera, davanti ad un pubblico attento ed interessato, la scrittrice elbana d’adozione, Isabella Zolfino, coadiuvata dall’editrice Angela Galli, ha presentato il suo nuovo libro imperniato su l’epopea francese dell’isola d’Elba, attraverso aneddoti, fatti ed accadimenti rintracciati negli archivi storici dell’Isola.
Ha presentato la serata il Presidente dell’Associazione, Michele Mazzarri che ha messo l’accento sul primo quinquennio di attività e ha letto tutto il programma fino a settembre, ricco di iniziative vecchie e nuove per interessare il più variegato possibile di pubblico.
Per l’occasione è intervenuto il neo rieletto sindaco del comune marcianese, Simone Barbi, il quale ha riproposto il sostegno a tutte le associazioni che operano per la socialità e l’intrattenimento di residenti e ospiti. Prossimo impegno dell’Associazione per venerdì 21 giugno, con il tradizionale torneo di scacchi, aperto a tutti e a iscrizione libera e gratuita, sempre in Piazzetta dei Delfini, a Procchio.

2 risposte a “Buona la prima per l’associazione Procchio Napoleonica

  1. Pietro Rispondi

    È un buon inizio di stagione

    16 Giugno 2024 alle 10:51

  2. Pietri Rispondi

    Non mi ricordo esatta mail pertanto devo ritenere che devo aver sbagliato indirizzo mail a correzione del dato errato da non usare e togliere dai vostri dati salvati scuso per il disagio ma per correttezza dei dati annullare inserzione e commento i

    16 Giugno 2024 alle 10:47

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Miss Italia torna sulle piazze di Capoliveri e Lacona

Con la seconda edizione di Miss Isola d'Elba sono 35 le partecipanti al concorso

A Carpani i preparativi per la festa della Sardegna

Si terrà il 20 e il 21 luglio. Le specialità della cucina tipica e l'esibizione di un gruppo Folk