#Fatticheparlano: Piazza Citi avviata la riqualificazione

di lista Angelo Zini sindaco

Nel corso del mandato che giunge al termine si è riusciti ad avviare la riqualificazione di piazzetta Citi. Dopo anni di immobilismo di chi ci ha preceduto, con il sostegno del consigliere di minoranza Simone Meloni, e della Squadra di Governo, siamo riusciti a far finanziare dall’AutoritĂ  di Sistema Portuale la messa in sicurezza dell’ex distributore di carburanti, opera non scontata costata oltre 78.000 euro, e la prima riqualificazione di tutta quell’area, strategica per la nostra cittĂ  sia dal punto di vista viario che turistico. Il progetto di riqualificazione non si è ancora concluso: sono stati rimossi i vecchi serbatoi di carburante, demolita la vecchia struttura del distributore e bonificata tutta l’area scongiurando ogni possibile inquinamento delle aree dove si trovavano i serbatoi; si è provveduto alla asfaltatura di una porzione della Piazza ed un’altra, delimitata da new jersey, è ancora monitorata per verificare i risultati delle bonifiche. Per completare l’opera manca ancora il rifacimento dei marciapiedi sul lato del bastione della Ridotta del Ponticello (nei pressi del ristorante e dell’edicola), e dopo la chiusura delle procedure di bonifica, verranno realizzate le opere di riqualificazione per le quali vi sono due ipotesi progettuali: una dell’amministrazione comunale che può prevedere la riapertura a doppio senso di marcia in quell’incrocio, ed una dell’AutoritĂ  di sistema che invece prevede un’area di socializzazione e passeggio ed il senso unico verso la zona portuale. Le due ipotesi saranno rese note alla cittadinanza che dovrĂ  essere, ovviamente, invitata a dare suggerimenti. La soluzione scelta, che dovrĂ  contemperare gli interessi generali, sarĂ  realizzata dall’Amministrazione Comunale di concerto con l’AutoritĂ  di Sistema portuale competente per quell’area. Il progetto di Piazza Citi va ad integrare il progetto definitivo di riqualificazione di Via Carducci e Via Manganaro presentato ai commercianti di quelle vie ed alle Associazioni di Categoria ed è inserito nel “Piano del Traffico, della Sosta e della MobilitĂ  Sostenibile” approvato dall’Amministrazione Zini che vi presenteremo.
Link: https://drive.google.com/file/d/1PkcFyhBwxkRF593UID5JoTHWARilzDb6/view?usp=drivesdk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati