il video

XXXV Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, un successo

Ottime le prestazioni dei 21 piloti elbani. I ringraziamenti degli organizzatori

I ringraziamenti ai sindaci di Porto Azzurro e Capoliveri, arrivano direttamente dagli organizzatori del Rally Elba Storico Trofeo Locman. Una grande soddisfazione, l’evento per Aci Livorno Sport, da quella dell’elevato numero degli iscritti (133) al forte sostegno avuto dal territorio elbano e le sue Amministrazioni e dei diversi partner che hanno appoggiato convintamente il progetto. La gara ha visto il successo per il valtellinese Lucio Da Zanche in coppia con l’imperiese Maurizio Barone (Porsche 911 RS), loro il XXXV Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, penultimo atto del Campionato Italiano Rally Auto Storiche. Nel secondo gradino del podio Francesco Bettini, con Luca Acri, che alla fine ha chiuso con la moneta d’argento a bordo della Lancia Delta Integrale “griffata” con l’affascinante livrea Martini Racing. Il pilota di Porto Azzurro cercava di riscatto dalla delusione dello scorso anno (ritiro per incidente) durante la parte finale della prima tappa aveva dovuto lasciare la posizione d’onore a Riolo, passato secondo dalla sesta prova, per poi tornare a sopravanzarlo ad inizio seconda tappa e saper tenergli testa sino all’arrivo. Apoteosi per Bettini, il migliore dei sempre competitivi piloti elbani, per i quali la loro gara è sempre una sfida vibrante davanti al pubblico amico. L’ avvio era stato per il siciliano Salvatore “Totò” Riolo (Porsche), grande estimatore dell’isola e della sua competizione, con al fianco il copilota elbano Alessandro Floris. Alla fine terzi assoluti. Gare perfette per altri elbani (21 gli iscritti isolani alla gara), come Galullo-Calandriello e Montauti-Adriani, rispettivamente 12esimi e 13esimi assoluti, con le piccole Peugeot 205 rallye. Ritirati in diversi, fra questi il veloce locale Andrea Volpi, con Gentini al fianco, debuttanti con una Peugeot 309 16V.

2 risposte a “XXXV Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, un successo

  1. Gallescbi Mari Stella Rispondi

    Il successo per la partecipazione degli equipaggi elbani è indiscutibile e di grande merito. Mi chiedo però perché da numerosi partecipanti mi sia stato detto che non verranno più a gareggiare al rally dell’Elba storico. Qualcuno dovrebbe chiedersi il perché.

    20 Settembre 2023 alle 19:22

  2. Ester Rispondi

    Per me era la prima volta che assistevo ad un rally e mi sono divertita tantissimo 💖

    20 Settembre 2023 alle 12:27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Diego Pitzoi , il pilota “novellino” elbano sta andando forte

Tra qualche settimana arriva l'ultima sfida stagionale per vincere il titolo italiano

Rally Elba storico, pubblicato il programma di gara

E' la 36.ma edizione, da quest'anno torna la validità europea. Si corre il 27 e 28 settembre

Rallye, Bizzarri e Lanera pronti per il Rally di San Marino

L'esperto driver e la copilota elbana al via di una delle gare europee più apprezzate