Con il quad fuori strada sullo sterrato di Monte Calamita

Coinvolti un ragazzo e una ragazza, recuperati e trasportati in ospedale in codice giallo

Soccorsi difficili nella mattinata di lunedì 18 settembre per un incidente avvenuto sulle strade sterrate del comprensorio di Monte Calamita, a Capoliveri. Erano le 13.19 quando è arrivata la chiamata al numero unico per le emergenze: la segnalazione con la richiesta di aiuto parlavano di un quad con due persone a bordo che si sarebbe rovesciato finendo fuori strada nella scarpata sottostante.

Immediati ma non semplici i soccorsi, che hanno visto intervenire il personale della Pubblica Assistenza di Capoliveri con un mezzo fuoristrada, seguito a breve da una ambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro e dell’automedica del 118 di Portoferraio.

Due le persone coinvolte, volate fuori strada: un ragazzo, che manifestava ferite abbastanza lievi ad una gamba, e una ragazza, che invece aveva traumi più importanti e veniva per questo subito immobilizzata.

In un primo tempo era stato allertato anche l’elicottero Pegaso  della base di Grosseto, ma i soccorritori  – vista la non particolare gravità dei feriti – lo bloccavano ben presto annullandone l’intervento.

Dopo una prima stabilizzazione, entrambi i feriti venivano condotti in codice giallo al Pronto Soccorso dell’ospedale di Portoferraio per le cure necessarie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Controlli dei NAS dei Carabinieri, sanzionati cinque locali

Gli interventi a Capoliveri, Portoferraio e Rio. Effettuati anche sequestri di alimenti

Parcheggio Capo Bianco: si chiude il processo , tutti assolti

Gli accusati erano Mauro Parigi, Giuliano Pardi e i coniugi Enrico Cioni e Raffaella Pucci

Capi d’abbigliamento contraffatti, sequestrati 5000 pezzi

Dalla Guardia di Finanza duro colpo ai fornitori. Valore commerciale circa 2 milioni