Simone Velasco secondo per un soffio al Trofeo Matteotti

Al Campione Italiano non riesce la rimonta al fotofinish sull'olandese Bax. La gara

Il campione italiano è arrivato secondo per un soffio alla 75esima edizione del Trofeo Matteotti., vinta dall’olandese Sjoerd Bax (UAE Team Emirates).  L’olandese batte tutti nella volata finale sul traguardo di Pescara e lascia l’amaro in bocca agli azzurri Simone Velasco (Astana Qazaqstan, ma in  questa corsa in maglia della Nazionale) e Lorenzo Rota (Intermaché-Wanty-Circus), che completano il podio. Subito fuori dalle prime tre posizioni: l’australiano Michael Matthews (Jayco-AlUla) e lo svizzero March Hirschi (UAE Team Emirates), recente vincitore della Coppa Sabatini. Velasco è stato autore di una spettacolare rimonta che non si è concretizzata per un soffio.

Ben cinque azzurri in top 10. Oltre ai due già citati 7° posto di Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa), il 9° Gianluca Brambilla (Q36.5 ) e il 10° Filippo Fiorelli (Green Project-Bardiani Fainzané).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Simone Velasco: “Vi racconto il mio Giro d’Italia”

Il campione d'Italia all'Elba qualche giorno, poi il giro di Svizzera e un pensierino al Tour

Simone Velasco, la corsa rosa col tricolore sulle spalle

Il "pro" elbano dell'Astana al Giro d'Italia. L'intervista dopo il giorno di riposo

Velasco: “Che emozione, correre il Giro in maglia tricolore”

L'elbano della Astana a Tuttubiciweb: "Indossare questo simbolo per me è un onore"