Il 17 settembre l’ultima Messa di Don Arcadio Paciorko

Si terrà nella chiesa di Santa Chiara. I saluti e i ringraziamenti dell’amministrazione

Don Arcadio

Otto anni intensi al servizio della comunità di Marciana Marina e ventidue anni di sacerdozio in Italia. Il parroco Don Arcadiusz Paciorko, domenica 17 settembre celebrerà la sua ultima messa nella parrocchia di Santa Chiara d’Assisi prima del rientro nella sua terra d’origine: la Polonia.

“La comunità di Marciana Marina saluterà Don Arcadio questa domenica – dice il Sindaco di Marciana Marina Gabriella Allori – e lo farà durante la celebrazione della Santa Messa nella nostra chiesa di Santa Chiara dove, per tutti questi anni, Don Arcadio ha svolto il suo ruolo con impegno e dedizione, a servizio di tutta la comunità, accompagnandoci nei momenti più lieti e nei momenti più difficili della nostra vita, della vita delle nostre famiglie, dei nostri cari.

Sarà un saluto contraddistinto dalla riflessione, dalla preghiera e dalla sobrietà, secondo le intenzioni del nostro parroco.

Avremmo voluto festeggiarlo in maniera più conviviale, ma rispettiamo la volontà di Don Arcadio di vivere le proprie emozioni in maniera più spirituale e salutare tutta la comunità in Chiesa, luogo in cui ha operato con devozione e si è sentito a casa per lungo tempo. A Don Arcadio che ha seguito la nostra gente con affetto e impegno quotidiano, che ha realizzato tanti obiettivi supportando i parrocchiani, il paese e la comunità elbana, vanno il saluto e i ringraziamenti di tutta l’amministrazione comunale di Marciana Marina, nella consapevolezza che resterà sempre vivo il ricordo di questo lungo periodo condiviso insieme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il restauro conservativo della Torre degli Appiani

L'incontro venerdì 5 luglio alle ore 17:30 presso la sala consiliare del Comune

Ultimo giorno di riprese, si smonta il BarLume alla Marina

La fortunata serie di Sky Tv e Palomar è all'Elba per il dodicesimo anno consecutivo