Accadde il 27 luglio, l’annuario della memoria elbana

di Giovanni Frangioni

Il 27 luglio 1961, Portoferraio e Taormina gareggiano nella trasmissione televisiva “Campanile Sera”. Luogo dell’incontro il piazzale della Capitaneria di Porto. Campanile Sera era un programma condotto da grandi personaggi
come Mike Bongiorno, Renato Tagliani e Enzo Tortora. L’incontro fu vinto da Taormina.
(Tratto dal libro “Storie Storielle Schizzi & Schiribizzi” di Leonida Foresi).

Il 27 luglio 1859, ebbero inizio a Portoferraio le operazioni per designare rappresentanti alla Costituente Toscana, allorché si riunì un apposito comitato elettorale promosso dal dottor Eugenio Fossi e dal dottor Gemelli.
In quell’occasione fu proposto, per entrare nella Costituente l’avvocato Giorgio Manganaro di Portoferraio, già deputato dell’assemblea Toscana nel ‘48-’49 e già Governatore di Livorno. Ci fu una protesta, nei luoghi più frequentati del paese, per questa candidatura.
(Tratto da “I democratici portoferraiesi e le elezioni del ‘59-’60” di Alfonso Preziosi).

Il 27 luglio 1849, giunge all’Elba notizia dell’avvenuto rientro in Toscana del Granduca Leopoldo II. Le quattro Comunità Elbane inviano, “ai piè del trono”, delegazioni, per “rassegnare al Sovrano gli omaggi di fedeltà e di devota affezione”.
(Tratto dal libro “Porto Azzurro, nascita vita e vicende” di Valdo Vadi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Presentato il restauro della “Tore” di Marciana Marina

I lavori sono stati affidati all'architetto portoferraiese Alessando Pastorelli. I dettagli