Accadde il 17 luglio, l’annuario della memoria elbana

di Giovanni Frangioni

IL 17 luglio 1916, con la guerra e l’entrata nel conflitto dell’Italia, lo scontro sociale non si attenuò ed in conseguenza di uno sciopero spontaneo dei minatori, venne arrestato il sindaco Luperini di Capoliveri.
(Tratto dal libro “Antifascisti e perseguitai politici elbani” a cura di Ivano Tognarini).

Il 17 luglio 1910, viene riformata “la tassa sui velocipedi” che era stata introdotta il 22 luglio 1897.
Si era stabilito attraverso una legge che: tutti i velocipedi, motocicli ed automobili in circolazione su aree pubbliche dovevano essere muniti del contrassegno metallico che rappresentava la tassa pagata.
(Tratto da “Lo Scoglio” n.112).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Presentato il restauro della “Tore” di Marciana Marina

I lavori sono stati affidati all'architetto portoferraiese Alessando Pastorelli. I dettagli