Gli studenti e l’escursione a Capraia, l’isola vulcanica

I ragazzi del Cerboni partecipano al Progetto di educazione ambientale con il Parco

Martedì 7 Marzo 2023, le classi  3^ Agrario, 1^ – 2^A – 2^B – 4^ – 5^ Grafica e Comunicazione dell’I.T.C.G. Cerboni di Portoferraio, accompagnate dai loro docenti, nell’ambito del Progetto di Educazione Ambientale promosso dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano, hanno partecipato ad un’escursione a Capraia per conoscere la geologia, la biodiversità e gli endemismi dell’isola, unitamente alle meraviglie storico-paesaggistiche. 

La visita a Capraia è stata preceduta da un momento formativo tenutosi in classe, durante il quale le Guide Parco hanno introdotto il territorio del Parco Nazionale e i temi dell’area protetta, approfondendo poi le caratteristiche dell’isola di Capraia per preparare gli studenti alla visita guidata.

Durante l’uscita didattica le Guide hanno poi valorizzato gli aspetti peculiari di questa isola insolita, l’unica vulcanica delle sette perle dell’Arcipelago Toscano, trasferendo saperi e cultura con un linguaggio coinvolgente e trasmettendo agli studenti la passione che nutrono nei confronti del territorio dell’Arcipelago.

In questi trekking la didattica scorre, per dir così, sotto i nostri piedi, il sentiero diventa una grande aula multimediale in cui profumi, suoni e colori immergono gli studenti nei valori protetti dal Parco, la biodiversità e la geodiversità, gli habitat, la flora e la fauna. Gli elementi antropici e le testimonianze della presenza dell’uomo diventano anch’essi oggetto di apprendimento vivo, facendo scoprire ai ragazzi che, grazie alla peculiare posizione stategica, l’isola ha visto avvicendarsi fin dagli albori della civiltà tutti i popoli che hanno frequentato il Mediterraneo. 

Un modo diverso di fare scuola, di educare alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente, alla promozione della salute e del benessere attraverso l’attività fisica all’aria aperta.

Background sublime, una natura che incanta con i suoi colori ed i silenzi e il dono inatteso del soffio dei cetacei durante la navigazione sulla motonave Aquavision.

Si ringraziano l’Ente Parco per la ricca esperienza formativa, Info Park per l’organizzazione e la logistica e tutte le Guide Parco presenti per la loro dedizione e professionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Progetto Life Sea.Net, stanno per partire le attività

Gli appuntamenti all’insegna della conservazione e della sensibilizzazione ambientale

La grande bellezza: Grande Traversata Elbana il 18 aprile

Terzo Workshop, organizza Legambiente e Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Un pomeriggio dedicato alle tradizioni dell’agricoltura

L'incontro nell’ambito del progetto “Cittadini Custodi della Cultura Contadina Elbana”