Il videoservizio

“Foresiana” Ragazzi, una porta sul mondo della lettura

Diventare utenti della biblioteca è semplice e l'iscrizione vale per tutta la provincia

La biblioteca è un luogo magico. Vaghi tra gli scaffali, apparentemente senza una meta. Scegli il libro che più ti ispira – se non è lui a scegliere te. Lo prendi, ti metti comodo e inizi un viaggio straordinario tra le sue pagine.

Dagli albi illustrati per i più piccoli ai fumetti, dai volumi con lo “sfoglia-facile” – pensati per chi ha difficoltà di manipolazione – ai libri per utenti con DSA, dai classici alle ultime uscite: alla “Foresiana” i giovani utenti troveranno libri per tutti i gusti. Narrativa, fantasy, gialli, libri che trattano i temi più importanti di oggi – dalla parità di genere all’ambiente – fino ai libri in lingua straniera – inglese, francese, ma anche russo e ucraino.

In biblioteca, poi, si può andare per leggere, sì, ma anche per studiare in tutta tranquillità, per fare ricerche interessanti, con l’aiuto, se necessario, delle operatrici, sempre presenti e sempre pronte a mettersi a disposizione dei ragazzi.

Ma come si fa a diventare utenti della biblioteca? Lo abbiamo chiesto a Elisa Marinari, responsabile della sezione ragazzi della Biblioteca “Foresiana” di Portoferraio.

Guarda il videoservizio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Letture ad alta voce, il progetto della “Foresiana” Ragazzi

Storie e incontri per avvicinare i lettori più giovani al magico mondo dei libri

Alla rassegna Librerdì “Tocca a te” di Maura Puccini

Appuntamento venerdì 18 novembre alle 18 alla Gran Guardia. Introduce Silvia Boano

Al via venerdì 28 ottobre la rassegna letteraria “Librer.Dì”

Primo appuntamento con Luciano Gelli e il suo ultimo libro alle ore 18 alla Gran Guardia