Il video e l'intervista

La nuova Tac entrata in servizio all’ospedale di Portoferraio

Si tratta di una macchina di ultima generazione che migliora la dotazione diagnostica

La nuova TAC in dotazione all'ospedale di Portoferraio

All’ospedale di Portoferraio è entrata in funzione una nuova Tac, una macchina ad alto contenuto tecnologico che migliora sensibilmente la dotazione diagnostica a disposizione. “L’arrivo della nuova apparecchiatura a Portoferraio – spiega Maria Letizia Casani, direttore generale dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest – rientra nell’ambito del programma di sostituzione delle apparecchiature Tac predisposto a livello aziendale. Il costante adeguamento delle apparecchiature è un segnale di attenzione che abbiamo voluto dare nei confronti dei professionisti e delle esigenze della comunità elbana frutto della convinzione che tutti i cittadini, ovunque residenti, abbiano diritto ad una parità di accesso a cure e servizi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 20 maggio

Saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità

Un nuovo farmaco per curare l’artrite psoriasica

Se ne parla a Pisa al congresso Ponterauma 2022. Relatore il dottor Cecchetti

Medicina dello sport, Fabio Scotto nel gruppo di cammino

Il nuovo referente per l'Isola d'Elba, sarà presente all'appuntamento del 12 maggio