Il video e l'intervista

Carta del turismo sostenibile confermata al Parco

Riconoscimento internazionale per il coinvolgimento degli operatori locali

Il presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano ha ottenuto da EUROPARC Federation il prestigioso rinnovo della certificazione CETS ( Carta europea turismo sostenibile) relativa alla Fase I fino a tutto il 2025; si tratta di un ulteriore importante riconoscimento internazionale con riferimento alle attività condotte in termini di governance e di coinvolgimento degli operatori locali. E’ stata anche formalizzata la certificazione relativa alla Fase II della Carta europea che ha premiato 32 strutture ricettive che hanno intrapreso un percorso volontario legato alla sostenibilità ambientale applicata al settore dell’accoglienza turistica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Apre la nuova Casa del Parco all’Isola del Giglio

Sammuri: "Si concretizza la collaborazione crescente con le Amministrazioni"

Carta Europea del Turismo Sostenibile, le strutture certificate

All'isola d'Elba ce ne sono ben 29 fra cui 2 agriturismi, 6 camping e 21 hotels. Gli elenchi

Il consiglio del Parco ratifica la nomina di Barbetti

Il Direttivo è stato convocato per la giornata di mercoledì 30 marzo alle 13.30