La scomparsa del dottor Maurizio Villa, a lungo all’Elba

59 anni, psichiatra impegnato nei Servizi per le Dipendenze della provincia livornese

L’Azienda USL Toscana nord ovest esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del dottor Maurizio Villa, 59 anni, psichiatra da tempo impegnato nei Servizi per le Dipendenze della provincia livornese.

La notizia della prematura scomparsa ha colto impreparati i colleghi dei Servizi per le Dipendenze dell’ASL Toscana nord ovest e in particolare quelli della provincia di Livorno, con i quali aveva lavorato per molti anni. Dopo un periodo di lavoro fuori Regione, aveva prestato servizio al SerD all’Isola d’Elba, per poi trasferirsi a Piombino e, infine, dal 2017 a Livorno.

Da quando era iniziata la malattia – ricordano i colleghi – nessuno si era rassegnato alla sua assenza, neppure i pazienti, che ne hanno atteso il ritorno per molto tempo. Il suo impegno è stato particolarmente sentito nei percorsi di residenzialità pubblica. Di indole riservata, ha lasciato un esempio di puntualità, disponibilità e originale dedizione alla cura”.

Ai giovani figli e alla famiglia tutta, a lui molto cara, giungano le condoglianze da parte della Direzione Aziendale, dell’Area delle Dipendenze del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze e di tutti coloro che lo ricordano con affetto ed amicizia.

Il funerale si terrà domani, giovedì 7 aprile, alle 15.30 al cimitero della Misericordia di Pisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Quarta dose, Dini (Asl): “Fatela senza rimandare!”

L'appello del Direttore del Dipartimento di medicina generale ad anziani e soggetti fragili

Controlli sui tumori al seno, si allarga lo screening

Gli inviti estesi anche alle donne fra i 45 e i 49 anni e fra i 70 e i 74 anni

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 20 maggio

Saranno garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità