Un corso preparatorio per l’utilizzo del defibrillatore

Il progetto in collaborazione tra Rotary Club Elba e Pubblica assistenza di Capoliveri

Dalla collaborazione tra Rotary Club isola d’Elba e Pubblica assistenza di Capoliveri nasce un nuovo progetto: un corso preparatorio per l’utilizzo del DEA, un defibrillatore donato dal Club al paese.

Il corso, al quale parteciperanno i cittadini interessati, “è estremamente importante – a detta del presidente del Club, Paolo Ballerini – per acquisire quelle conoscenze basilari per  attuare tutti quegli accorgimenti necessari per far si che il “sistema soccorso” funzioni bene in caso di urgenza. Per queste ragioni, il Club ha ritenuto necessario organizzare un corso mirato al corretto utilizzo del dispositivo, realizzato per essere adoperato in totale sicurezza anche da personale “laico” che, se addestrato all’uso, non può far altro che fornire ulteriori garanzie al malcapitato”.

La cerimonia di consegna del defibrillatore si è tenuta venerdì 27 Giugno presso la chiesa di Santa Maria Assunta, alla presenza del Presidente del Rotary club isola d’Elba Paolo Ballerini, del Sindaco Walter Montagna, del Parroco don Francesco e di Emma Feole, in rappresentanza della Pubblica Assistenza capoliverese.

Il defibrillatore è stato installato  in Via Roma, nel muro esterno della chiesa. La scelta della posizione è dovuta non sola all’alta frequentazione della zona, specialmente nel periodo turistico ma anche e soprattutto, per sopperire alla difficoltà di raggiungere tempestivamente la via che può presentarsi ai soccorritori.

Al fine di garantire una costante efficienza del defibrillatore e, al contempo, allertare i soccorritori in caso di emergenza, la teca è stata dotata di un sistema autonomo di riscaldamento/raffreddamento necessario per mantenere invariata la temperatura al suo interno e proteggere quindi l’apparecchio che custodisce e, in caso di utilizzo, il sistema emetterà un allarme sonoro ed effettuerà una telefonata in automatico al 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

San Piero, “Acquarello per Bambini tra Isole e Pesci”

Dal 22 al 24 luglio, dalle 17 alle 18,30: "Un Viaggio Creativo a Facciatoia”