Bando traghetti, oggi se ne parla in Consiglio Regionale

Landi: "Attesa una comunicazione della Giunta Regionale da me richiesta"

Martedì 25 giugno, nel corso della seduta del Consiglio regionale (inizio previsto alle ore 15) la Giunta regionale svolgerà una Comunicazione sul bando di gara del servizio di cabotaggio marittimo di collegamento con le isole dell’Arcipelago Toscano, richiesta dal Portavoce dell’opposizione Marco Landi e sottoscritta da tutti i gruppi consiliari del centrodestra.
“Trascorsi sei mesi dalla scadenza dell’affidamento a Toremar e a sei mesi dalla scadenza della proroga ancora poco o nulla sappiamo di quel che accadrà. Infogniate che gravano sui residenti delle isole toscane, su chi vi svolge attività professionali e sui lavoratori marittimi”, ricorda Landi, sintetizzando le principali incognite su cui la Giunta sarà chiamata a fare chiarezza. A partire dai tempi.

Conoscere “il cronoprogramma ed i relativi tempi di attuazione tenendo di conto che, nel caso in cui il nuovo affidamento non venga assegnato entro il 1 gennaio 2025, non è chiara come possa essere garantita la continuità territoriale nelle more dell’aggiudicazione”, recita uno dei punti. A cui segue quello dedicato alle modalità. “Sussiste una eventuale possibilità di ‘spacchettare’ in più lotti o meno il servizio e, in caso di risposta affermativa, come intende salvaguardare la qualità occupazionale dei marittimi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Gara traghetti, Landi: Si va verso un nuova proroga”

Il consigliere regionale: "Se così, nero su bianco a garanzie per residenti e lavoratori"

Toremar, albergatori preoccupati dallo sciopero del 21 luglio

De Ferrari: "Non è un bel segnale per i turisti, speriamo in corse straordinarie di Moby"

Bando traghetti: Landi (Lega), Rischio sciopero concreto

Il consigliere regionale: "La Regione non ascolta, qualcuno si assumerà responsabilità"