Collegamenti autobus con Bagnaia, chiesto il ripristino

La richiesta congiunta dei comuni di Portoferraio e Rio. La decisione nei prossimi giorni

Il comune di Portoferraio e il comune di Rio hanno richiesto congiuntamente ad Autolinee Toscane il ripristino delle corse che collegano Bagnaia a Portoferraio nel periodo estivo. La richiesta, fatta a seguito di una riunione fra il consigliere delegato del Comune di Portoferraio Roberto Manzi e l’assessore del comune di Rio Mirko Mancusi, è stata inviata alla Provincia di Livorno, ad Autolinee Toscane e per conoscenza anche alla Regione Toscana in previsione di una riunione che si terrà a Portoferraio nei prossimi giorni fra i gestori del servizio e gli Enti pubblici territoriali per decidere degli aggiustamenti agli orari estivi che si sono resi necessari dopo alcuni tagli alle corse di trasporto pubblico locale effettuate dal gestore del servizio con l’entrata in vigore dell’orario estivo.

Nell’incontro fra i delegati dei due comuni limitrofi per confine territoriale a Bagnaia, il ripristino delle corse –  in numero di quattro al giorno –  si renderebbe  possibile usufruendo del chilometraggio previsto per altre linee urbane della città di Portoferraio attualmente non utilizzate dalla cittadinanza.

La ratifica del ripristino del servizio di collegamento pubblico, richiesto a gran voce dai residenti di Bagnaia, verrà resa nota con il perfezionamento dell’accordo nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ripristinati i collegamenti fra Portoferraio e Bagnaia

Dal 29 luglio quattro coppie di corse da e per la frazione-confine fra Portoferraio e Rio

Rio chiede il ripristino dei bus in coincidenza coi traghetti

L'assessore Mancusi: "Tagli non comunicati, si trovino risorse per il ripristino"

Autobus, dal 1 luglio alcune modifiche al servizio

Due le modifiche che riguardano l'Elba, sulla linea Portoferraio - Pomonte